Jump to content

DarioD 2020


Recommended Posts

Ultimamente uso anche io aceto di vino bianco, tuttavia il top è l'acido ortofosforico, in quanto, visto che anche un acido dissociato alza la conducibilità, è meglio alzarla con sostanze usate dalla pianta, mentre l'aceto non è molto utile, effetto sul PH a parte....
L'acido otrofosforico è un ottima fonte di fosforo, unico neo è che va maneggiato un po' con cura in quanto è molto concentrato e pericoloso per l'umano e va dosato con parsimonia io ne mettevo due tappi in 500L di acqua per portare il PH da 6.8 a 5.7!

 

Per l'idroponica, non è tanto il problema del contenitore:


Al link vedi una mia pianta in un pozzetto per uso elettrico 40x40x40! Il problema è la dimensione che raggiunge la pianta!!!

Era decisamente oltre i 2m di diametro!!!

P.S. Nessuna pompa nella seconda fare, solo un ossigenatore da acquario super economico sul fondo!
P.P.S. Nessun prodotto specifico, solo il solito concime liquido!

 

  • Thanks 1
Link to post
  • Replies 114
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Lightbox già dismessa qualche giorno prima di Pasqua, mi stò affidando totalmente alla natura viste le temperature miti di questi giorni e dei prossimi; mi restano da crescere ancora alcune piantine n

Primi frutti maturi per questa fantastica varietà: Per capire quando raccoglierli basta osservare: - il colore del picciolo e del calice deve essere verde; - il colore del frutto

Ieri pomeriggio ho completato l'installazione della rete antigrandine, tra l'altro stasera è prevista pioggia forte. La struttura è molto semplice, composta da un cavalletto da cantiere, tre barre L=3

Posted Images

2 ore, xbomber dice:

Al link vedi una mia pianta in un pozzetto per uso elettrico 40x40x40! Il problema è la dimensione che raggiunge la pianta!!!

Era decisamente oltre i 2m di diametro!!!

P.S. Nessuna pompa nella seconda fare, solo un ossigenatore da acquario super economico sul fondo!
P.P.S. Nessun prodotto specifico, solo il solito concime liquido!

Ho visto, la pianta era vigorosissima sin da piccola, certo il sistema attivo è il migliore. Monitorero' le due piantine, vediamo come va con il passivo ma sicuramente non andrò molto lontano.

Link to post

E' circa un mese che stò esponendo le piantine a 21 ore di luce al giorno tra LB e davanzale per guadagnare qualcosa sulla crescita; non rispettare il ciclo luce-buio naturale avrà ripercussioni sulla crescita? Le piante riceveranno il ciclo naturale di luce solo quando saranno fuori nei vasi definitivi ad aprile-maggio tempo meteorologico permettendo.

Link to post

Mi sembrava di aver letto che le piante accumulano energia di giorno con la luce e crescono di notte sfruttando l'accumulo. Tuttavia potrei sbagliarmi, ma intuitivamente ha anche senso. Di giorno le cellule lavorano per accumulare, di notte per riprodursi, sembra logicamente vantaggioso, ma in natura non vince sempre la logica...

 

  • Thanks 1
Link to post
Il 14/3/2020 at 11:13, xbomber dice:

Mi sembrava di aver letto che le piante accumulano energia di giorno con la luce e crescono di notte sfruttando l'accumulo. Tuttavia potrei sbagliarmi, ma intuitivamente ha anche senso. Di giorno le cellule lavorano per accumulare, di notte per riprodursi, sembra logicamente vantaggioso, ma in natura non vince sempre la logica...

 

Se è così è come per il corpo umano... 

I muscoli crescono di notte quando dormiamo e non mentre si fa l'allenamento. 

Per questo motivo è importante mangiare bene la sera (per dare i nutrienti utili ai muscoli) e dormire almeno 8 ore (per dare il tempo ai muscoli di ripararsi e di conseguenza crescere)... 

  • Like 1
Link to post

Sezione idroponica (metodo KRATKY)

100_3100.thumb.JPG.5be86149915532df072b41dbe8a40aa8.JPG

In questi giorni stò sperimentando alcune soluzioni acquose "fai da te" al variare dei diversi componenti. Riporto di seguito i dati che stò monitorando.

Smooth white al 15/03: soluzione composta da acqua demineralizzata + 1 pallina di concime granulare (Ortil 7.7.7S) - PH=5,0; EC=850 µS/cm; T=16°C.

Smooth white al 17/03: soluzione composta da acqua demineralizzata + 1 pallina di concime granulare (Ortil 7.7.7S) - PH=7,4; EC=910 µS/cm; T=16°C.

Habanero hawaii beach al 13/03: soluzione acquosa composta da acqua di rubinetto + aceto vino bianco - PH=6,0; EC=np; T=np.

Habanero hawaii beach al 15/03: soluzione acquosa composta da acqua di rubinetto + aceto vino bianco - PH=8,0; EC=600; T=17°C.

Habanero hawaii beach al 17/03: cambio soluzione con acqua di rubinetto (PH=8,3; EC=423; T=16°C). Dopo aver aggiunto 1 pallina di concime granulare (Ortil 7.7.7S) ho rilevato PH=7,0; EC=1080; T=16°C.

Per il momento le piantine-cavia sviluppano, ma solo nei prossimi giorni potrò constatare se ci saranno progressi significativi.

Saluti!

Link to post

Lightbox al completo che riesco a gestire rinvasando le migliori e tirando fuori le peggiori (per ora elimino solo le più piccole e deboli ma le altre le lascio sul davanzale). Nei giorni scorsi avevo incastonato i bicchierini da caffè negli spazi al centro di 4 vasetti da 0,36 L (quelli neri) ad oggi spostati perchè non ricevevano luce in sommità in quanto coperte dalle foglie delle più grandi.

100_3103.thumb.JPG.6336e6f248b63894b89010034d0650cf.JPG

Oggi ho continuato a rinvasare nei vasetti neri che ho utilizzato anche lo scorso anno fino al rinvaso finale; li trovo versatili per svasare le piantine in quanto avendo il panetto di terriccio contenuto nelle dimensioni è più facile da movimentare ma anche utile per una capienza maggiore nella lightbox (vi terrò le piante fino ad una altezza di 30 cm). Stò valutando se effettuare una rinvaso intermedio in vasi da 14 cm (1,08 L) quando le porterò all'aperto per abituarle gradualmente ai primi raggi diretti per poi rinvasarle nei vasi da 10 L.

Inoltre ho iniziato a fertirrigare con una soluzione composta da acqua di rubinetto e concime granulare (Ortil 7.7.7S) il tutto corretto a PH=5.5/6.0 con aceto di vino bianco ottenendo una EC compresa tra 1500 e 2500 µS/cm. Nei primi giorni quando le piantine avevano due coppie di foglie somministravo alcune gocce di nitrato di calcio sciolto in acqua di rubinetto dopo averle irrigate senza concime ma una volta fatte le misurazioni del percolato del terriccio ottenuto per dilavamento con acqua demineralizzata (con EC>2500 µS/cm) ho preferito desistere; tra l'altro concimare a gocce non lo trovo un metodo molto controllato, mentre con la fertirrigazione ho sotto controllo ciò che stò somministrando alla pianta. Per ora voglio sperimentare per conoscere effettivamente cosa stò dando alla pianta, controllando un pò tutti i parametri in gioco.

Prossimamente preparerò le singole schede delle varietà.

Saluti!

Link to post
50 minuti fa, campana dice:

Belle piantine in perfetta salute :thumbsup:

Considera che gli Jalapeno (le due più alte al centro e le due più avanti sulla dx) avevano enazioni, poi con il passare dei giorni tra LB e davanzale si stanno attenuando quasi a scomparire. Mantengo lo sportello socchiuso consentendo un minimo di ricambio d'aria, finora tutto bene.

Link to post

Sezione idroponica (metodo KRATKY)

Primi progressi su piantina di Habanero hawaii beach in bicchierino dello yogurt, una bella radichetta, forse proprio il fittone :

100_3105.thumb.JPG.742837e018c9afac5c34a4213df2a4d3.JPG

Saluti!

Link to post

210320.thumb.JPG.d214c84eeaf10ddfc69cafd5d6151881.JPG

Anche per loro si avvicina il primo rinvaso negli 0,36 L, sembrano aver perso qualche colpo.

 

210320.thumb.JPG.1afcb2bc22328dc476d5da712ef49a71.JPG

Ormai hanno un buon ritmo di crescita, quella di dx inizia a biforcare, ho notato due coppie di foglie piccolissime.

 

210320.thumb.JPG.fb73bd4787d1420b99f2f9c40cde76a4.JPG

Emettono nuove foglie molto chiare ma poi cercano di recuperare il giusto colore seppur lentamente.

 

210320.thumb.JPG.eb01fb5247848c5dba84f05c1a42b748.JPG

Anche quì stesso comportamento della precedente varietà, comunque crescono.

 

210320.thumb.JPG.03dcee13ec48dd5a889182c293e4a81a.JPG

Sono contento per questa varietà i cui semi non in perfette condizioni hanno stentato a germinare dopo quasi un mese.

SEGUE

  • Like 1
Link to post

CONTINUA

210320.thumb.JPG.3565a8373106c1fab903356361df2d13.JPG

Ancora abbastanza piccole, sarà la varietà, ci mettono un pò ad irrobustirsi ed a crescere.

 

210320.thumb.JPG.693104d88dc0c8a7966ec24674b72356.JPG

Hanno preso un bel ritmo, tipico dei C. baccatum.

 

210320.thumb.JPG.2b1f4b9f85820793f1981a5941708821.JPG

Le due più grandi iniziano a biforcare, polvere e sottaceti in vista.

 

210320.thumb.JPG.40e94cc3c5099df75cea377060babcd3.JPG

Quella centrale inizia a diventare spilungona, speriamo continui così. Quella di sx invece l'ho rinvasata lì per vedere se esploderà meglio in altezza, potrà affondare bene le radici.

 

210320.thumb.JPG.89e2daed3e37854173cfa8d6dad5a336.JPG

Mi piace il colore del fogliame, ma quest'anno voglio vedere anche i frutti.

Alla prossima!

 

  • Like 2
Link to post

Spero anch'io di vedere i frutti delle chinense.. L'anno scorso non ne ho visto uno.... 

  • Like 1
Link to post

Nel frattempo che crescano ancora, due scatti dal davanzale, lato sx e lato dx:

100_3121.thumb.JPG.e9a30ef98ea3d393de251bbf3e414c77.JPG

 

100_3120.thumb.JPG.4b649512ad0e4a3d0ff422bcde518c6f.JPG

 

Manca solo l'Habanero purple da rinvasare nello 0,36 L (vasetto nero); i 2 Jalapeño più grandi (in fondo nelle foto) iniziano a biforcare, come ha già fatto una di CGN 21500 X Jay's ghost scorpion peach che al momento ha 2 piccolissimi boccioli in corrispondenza della biforcazione. La più grande delle 2 Pimenta da Neyde non sembra deludere quest'anno (almeno per ora) e svetta su tutti gli altri chinense. Gli Hot lemon crescono spediti, i fusti presentano le scanalature (segno di vigoria) e le foglie cominciano a distendersi per bene per ora quasi rotondeggianti. Riguardo l'apporto idrico stanno ricevendo fertirrigazione un giorno si ed uno no in piccole dosi per non inzupparle troppo; nei giorni più miti la temperatura si aggira intorno ai 22°C con minime di 18°C.

A differenza dello scorso anno effettuerò un secondo rinvaso in vasi da un litro verso la fine di aprile per le più grandicelle quando potrò tenerle fuori ed abituarle gradualmente al sole.

Alla prossima!

  • Like 1
Link to post

Sezione svernamento

Qualche giorno fa affacciandomi dalla finestra che dà sulla parte del giardino destinata al piccante ho aguzzato la vista ed ho notato che le 3 piantine di C. flexuosum avevano appena iniziato ad emettere i primi germogli; stamattina sono andato a toccare con mano anche per dare una prima potatura eliminando solo rametti secchi (foto antecedenti l'operazione). Ci sono inoltre anche dei frutti piccolissimi (un paio di mm di diametro che non raccoglierò viste le dimensioni trascurabili) visto che le piante sono abbastanza piccole perchè fatte crescere in un vaso da 10 L; non sò se al secondo anno di vita appena cominciato daranno risultati migliori. Stò decidendo se tenerle tutte nello stesso vaso oppure diradarle (impresa impegnativa dopo un anno di sviluppo) per farle crescere bene; decisi di coltivare questa specie per la particolarità di resistere al gelo potendola quindi svernare in sicurezza, poi osservando i fiori maculati si è rafforzata la volontà di tenerle ogni anno in vita.

Flex020420.thumb.JPG.586f9c6367cdc26d619e7830006cd3d5.JPG

 

2Flex020420.thumb.JPG.ad08c5033302c1c72d06b557a611316f.JPG

 

Dal lato opposto a dove coltivo ho messo al riparo dalle temperature rigide (fatali specialmente a marzo ed aprile con le ultime gelate improvvise) i due Rocoto manzano red (già postati ad inizio post) ed alcune settimane fà anche il Bishop's crown che ho potato limitandomi anche quì ad eliminare i rami secchi più lunghi e credo di lasciarla così con questa forma ad alberello anche se solo al risveglio vedrò posizione e vigoria dei nuovi germogli, probabilmente dovrò darci un altro taglio :). Quest'ultima ho deciso di mantenerla grazie alla degustazione della polvere prodotta nella scorsa stagione, dolce al primo assaggio e piccante pochi secondi dopo, mi piace appunto la dolcezza ma anche la piccantezza moderata per voler esagerare durante i pasti. Volendo si può anche produrre una polvere dolce escludendo semplicemente la placenta presente in prossimità dei semi e nelle parti che collegano il centro alla polpa del frutto.

Riguardo i Rocoto invece devo ancora decidere se rinvasarli in vasi capienti (ne ho alcuni da 18 litri, capienza max che ho disponibile) oppure piantarli a terra, ma sono più propenso all'ultima opzione; ora sono ancora nei vasi da 1 litro dove sono cresciuti bene da fine estate all'autunno.

1828916659_BishopeRocoto.thumb.JPG.eff6e2cde636795c32cf26a717fac54b.JPG

Saluti!

 

 

  • Like 2
Link to post

I rocoto sono troppo belli! Mi piace come si diramano! 👍

  • Thanks 1
Link to post

Ciao. Che varietà è smoot White?

Link to post
1 ora fa, ZAPPALAND dice:

Ciao. Che varietà è smoot White?

Allora puntualizzo: varietà Smooth white, specie Capsicum chinense. Per quello che ho letto sò che i frutti maturano passando per le seguenti colorazioni: porpora scuro, crema, giallo ed infine bianco. Il fogliame invece (per quel che ho visto lo scorso anno con zero frutti) è verde con sfumature violacee, poi lo vedi dalle foto che ho postato quest'anno.

Link to post

Tutto pronto per questa mattina in cui ho portato fuori le prime piante, nello specifico 2 CGN 21500 X Jay's ghost scorpion peach, 2 Jalapeño ed un Pimenta da Neyde; nella foto scattata dalla finestra che dà sul mio angolo preferito del giardino si notato in ombra protette da un doppio telo in TNT da 17 g/mq per abituarle gradualmente al sole, mentre la serretta in PET trasparente serve per tenerle al riparo da temperature ancora troppo fresche di queste notti (10°C). Durante il giorno lascio gli sportelli frontali socchiusi per evitare un forte effetto serra mentre verso sera li chiudo. Stamattina dopo 2 ore di esposizione al calore del sole (non ai raggi diretti) hanno accusato un pò con un leggero afflosciamento fogliare, ma poi sono tornate nella norma; via via staranno sempre meglio al calore, considerando che in lightbox erano a max 26°C e sul davanzale a 20/22°C, quindi situazioni ben differenti.

100_3126.thumb.JPG.902ff21c54a465fb5be22931235f7313.JPG

Per ora mi resta da portare fuori la 3a piantina di CGN 21500 X Jay's ghost scorpion peach già rinvasata stasera un pò di corsa. A seguire verranno portate fuori le restanti piante in base alla loro dimensione raggiunta; dovrò quindi effettuare altri rinvasi nei 14 cm poco più grandi di quelli neri da 10 cm per essere facilitato nello svasarle per il rinvaso finale nei 10 litri (i vasi più grandi in foto).

Nel frattempo ho fatto germinare ed interrato già 8 semi di Fish per l'ibridazione con il Pimenta da Neyde, nello specifico PdN X Fish; credo di ottenere un PdN con alcune variegature, chissà, sempre che sia questa la logica genetica, cioè ottenere una pianta che ha maggiori caratteri della madre con alcuni del padre.

Alla prossima!

Link to post
Il 6/4/2020 at 23:21, DarioD dice:

Allora puntualizzo: varietà Smooth white, specie Capsicum chinense. Per quello che ho letto sò che i frutti maturano passando per le seguenti colorazioni: porpora scuro, crema, giallo ed infine bianco. Il fogliame invece (per quel che ho visto lo scorso anno con zero frutti) è verde con sfumature violacee, poi lo vedi dalle foto che ho postato quest'anno.

Sì, avevo cercato. Sembra una bella varietà

  • Like 1
Link to post

Connessione lenta ieri, ecco le foto sia indoor che outdoor:

100420.thumb.JPG.6da52eba6d7dc6f467b53932370b6d00.JPG

 

100420.thumb.JPG.e77ce82bc7ac487138c9474d1db7e28e.JPG

Nella serretta esterna ho verificato le temperature nelle belle giornate di questo inizio aprile: verso le 10:00 ci sono 18°C quando ancora non batte il sole mentre verso le 13:30 ho 30°C di massima (con gli sportelli un pò aperti). Sul pavimento ho cosparso preventivamente sia anti-formica che anti-lumaca per evitare brutte sorprese.

Dettaglio di una delle 4:

100420a.thumb.JPG.8bd06158156d79ad213a8644fbd919ae.JPG

 

100420.thumb.JPG.590851b78889dc35f6aa77d918497fe2.JPG

Vedo buoni segni di crescita finalmente, lo strano colore delle foglie e il fusto esile rispetto alle altre piante mi davano qualche dubbio.

  

100420.thumb.JPG.809dc273f2b35dcce56995e261dddc99.JPG

CONTINUA

  • Like 1
Link to post

SEGUE

100420.thumb.JPG.c62fc94bfc2ace811b7696ff30e10f73.JPG

 

100420.thumb.JPG.a7c5ae764376f8fa9b26eccb384d5508.JPG

 

100420.thumb.JPG.fcafdc175f72be33e3fe301fdfdc09fc.JPG

Iniziano a preoccuparmi ....................... ma in senso positivo :D

 

100420.thumb.JPG.76b88a3840917b92ae581a859ad6b5b0.JPG

Le più alte finora ed iniziano a biforcare.

 

1004201.thumb.JPG.f26c574199f7a10143228aa169d6b93d.JPG

Le foglie in cima iniziano a presentare sfumature violacee, stà prendendo a crescere bene.

 

1004202.thumb.JPG.4cf1883e7b59c10c017d276609729a34.JPG

Una delle più piccole l'ho messa in un bicchiere profondo e per quanto sia ancora poco alta ha già affondato per bene le radici.

 

100420.thumb.JPG.05316fed823414b64d727f9ab700d9e8.JPG

Tra qualche settimana fuori anche loro per assaggiare il primo sole ed esplodere a crescere.

 

100420F.thumb.JPG.89fdce0e69d806f0f6df66951ff2f0fb.JPG

Loro saranno oggetto del cross con il Pimenta da Neyde.

 

  • Like 1
Link to post

Sezione idroponica (metodo KRATKY)

Finora sembra procedere bene questa mia nuova esperienza, seppur stia utilizzando prodotti non specifici per questo tipo di coltivazione.

100420i.thumb.JPG.60a449db26e5bb65a2535080b2ba5402.JPG

 

100420i.thumb.JPG.b0869a4858a672ac70b48ef2ca34b04f.JPG

Saluti e buona Pasqua!

  • Like 1
Link to post

Viste le previsioni di pioggia per i prossimi 4 giorni quì da me, ho deciso di rinvasare le piantine (da vasi da 10 a quelli da 14 cm) che avevo portato fuori nella serretta circa una settimana fà per dargli un bel colpo di crescita, ed ho notato un bel progresso. Le prime piantine che avevo già rinvasato nei vasi da 14 di cui ho già postato le foto procedono spedite; ora sono tutte insieme sempre dietro al doppio telo in tnt per abituarsi al sole. Un altra parte di piantine invece le ho nel terrazzino ma sono ancora piccole per portale in serra, più in là farò qualche foto; le faccio abituare al sole avvicinandole ai punti più caldi del pavimento (dove ha battuto il sole) ed esponendole per pochi minuti alla luce diretta.

Ecco i rinvasi, tutti doppi per ogni varietà in quanto terrò 2 piante:

190420.thumb.JPG.b0c2472803551a22e48622d169756934.JPG

 

190420.thumb.JPG.4a7d618276c62d040075e4f1783c917f.JPG

 

1904202.thumb.JPG.4d7042833cd96c839addba382826b041.JPG

 

Anche per loro i primi boccioli e la biforcazione; dallo sviluppo vigoroso della pianta ho notato un apparato radicale assai ben sviluppato (2a foto):

1904201.thumb.JPG.6383ace2fbf2de68c8f75370a0fe5f88.JPG

 

1904202.thumb.JPG.115301455cabe46202c457fd4ce88335.JPG

Alla prossima!

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...