Jump to content
campana

Campana 2020

Recommended Posts

10 minuti fa, campana dice:

Grazie ad entrambi per le informazioni, perché leggendo in rete da una parte leggo che  gli insetti della famiglia miridae sono utili nella lotta biologica, dall'altra che pungono e fanno danni, non c'è molta chiarezza :thumbsup:

Mai visti prima comunque, ogni anno una sorpresa

Alcune specie sono zoofaghe - predatori.

Invece gli insetti fitofagi... non sempre creano i danni grossi... se non trasmettono i virus:rolleyes:

Share this post


Link to post

Io ne ho molti in giro ma non li ho mai considerati dannosi in senso che fin quando un insetto mi causa pochi danni può vivere tranquillo, sono del parere che bisogna  evitare il più possibile trattamenti e farli solo se non c'è altra scelta.  La natura ha il suo equilibrio siamo noi che a volte andiamo ad alterare l'andamento naturale favorendo la proliferazione di insetti nocivi.  

  • Like 2

Share this post


Link to post

Quoto! Pienamente d'accordo con Marcello! 

Share this post


Link to post
8 ore, marcello79 dice:

Io ne ho molti in giro ma non li ho mai considerati dannosi in senso che fin quando un insetto mi causa pochi danni può vivere tranquillo, sono del parere che bisogna  evitare il più possibile trattamenti e farli solo se non c'è altra scelta.  La natura ha il suo equilibrio siamo noi che a volte andiamo ad alterare l'andamento naturale favorendo la proliferazione di insetti nocivi.  

E chi ha parlato di trattamenti a pioggia?:unsure:

Il capannone e la casa di Campana non sono la Natura e l'equilibrio lì non c'è:rolleyes: Diciamo che Sauro ha fatto da predatore naturale, l'avrei fatto anche io:18:

Share this post


Link to post

Che a casa mia l'equilibrio non c'è è poco ma sicuro (su diversi fronti ):D

È impeccabile il ragionamento di Marcello anche se l'equilibrio in natura è stato modificato dall'uomo già da parecchio tempo.

Per non sapere ne leggere ne scrivere comunque, l'unica bestiolina che vedo senza paura aggirarsi in mezzo alla coltivazione è questa già postata poco tempo fa :approva5:

 

IMG_20200120_201432.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
21 minuti fa, campana dice:

Che a casa mia l'equilibrio non c'è è poco ma sicuro (su diversi fronti ):D

È impeccabile il ragionamento di Marcello anche se l'equilibrio in natura è stato modificato dall'uomo già da parecchio tempo.

Per non sapere ne leggere ne scrivere comunque, l'unica bestiolina che vedo senza paura aggirarsi in mezzo alla coltivazione è questa già postata poco tempo fa :approva5:

E meno male che quella bestiolina c'è ancora:D

Invece parlare dell'equilibrio in Natura... detto da noi - gli Homo sapiens - sarebbe stato un discorso triste, amaro, senza fine e senza una soluzione - sempre IMHO.

Share this post


Link to post

Gli uomini discutono! 

La natura agisce! 

Voltaire

 

Share this post


Link to post
2 ore, malina dice:

E chi ha parlato di trattamenti a pioggia?:unsure:

Il capannone e la casa di Campana non sono la Natura e l'equilibrio lì non c'è:rolleyes: Diciamo che Sauro ha fatto da predatore naturale, l'avrei fatto anche io:18:

Mi spiego meglio, non intendo il capannone di Campana o il singolo insetto che viveva tranquillo nel suo piccolo mondo, il mio discorso andava oltre! Molti "coltivano" queste piante come se fossero delicate come cristalli di boemia  molte volte vedo utenti che postano una foto di un insetto e ricevono risposte da altri che nemmeno sanno che tipo di insetto sia nel dubbio  (vai di piretro e risolvi il problema) Come uccidere una mosca con un cannone. Con questa mentalità non si risolve nulla e si avranno più problemi di prima perchè si vanno ad eliminare anche i predatori che magari stavano li a fare  il loro lavoro, successivamente si schiudono altre uova ed ecco una bella invasione ma ormai i predatori sono morti e l'unica soluzione è sempre il chimico. Tutto questo per cercare di avere una pianta bella da mostrare perche oggi giorno deve apparire tutto perfetto senza nessun problema. 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
1 ora, Aji charapita dice:

Gli uomini discutono! 

La natura agisce! 

Voltaire

 

Gli uomini discutono per il piacere di discutere...:Sogghigna: la Natura agisce per la disperazione:18:

I risultati delle nostre discussioni - sono delle piccole toppe che ci aiutano a tirare a campare... quando mai l'uomo rinuncerà alla comodità, piaceri della vita e al piacere più grande - la pigrizia:rolleyes:

Animali, piante, insetti, pesci - tutti loro e le loro attività hanno un ruolo indispensabile per l'equilibrio naturale del nostro pianeta... tutti eccetto l'homo sapiens - che c'è da discutere sulle cose ovvie?:unsure:

Share this post


Link to post
1 ora fa, marcello79 dice:

Mi spiego meglio, non intendo il capannone di Campana o il singolo insetto che viveva tranquillo nel suo piccolo mondo, il mio discorso andava oltre! Molti "coltivano" queste piante come se fossero delicate come cristalli di boemia  molte volte vedo utenti che postano una foto di un insetto e ricevono risposte da altri che nemmeno sanno che tipo di insetto sia nel dubbio  (vai di piretro e risolvi il problema) Come uccidere una mosca con un cannone. Con questa mentalità non si risolve nulla e si avranno più problemi di prima perchè si vanno ad eliminare anche i predatori che magari stavano li a fare  il loro lavoro, successivamente si schiudono altre uova ed ecco una bella invasione ma ormai i predatori sono morti e l'unica soluzione è sempre il chimico. Tutto questo per cercare di avere una pianta bella da mostrare perche oggi giorno deve apparire tutto perfetto senza nessun problema. 

Se stai parlando in generale - nel tuo discorso una buona ragione c'è!

Parlando di mentalità e di piante belle da mostrare - non si dovrebbe cercare di risolvere... si dovrebbe cercare di capire le necessità prima di far sorgere i problemi:wip41:

Share this post


Link to post

Hai ragione... 

Però non tutti sono uguali, c'è chi ci pensa alla natura e cerca di vivere nel modo più vicino ad essa, in sinergia con essa, cercando di recare il minor danno possibile... 

Ormai è un dato di fatto che con l'esistere si finisce per ferire, e questo fa parte della natura (vedi prede e predatori) però l'uomo avendo la possibilità di ragionare può fare delle scelte e in certe situazioni decidere di non avere un impatto negativo, distruttivo e devastante... 

Se tutti nel mondo usassero un pochino di più il cervello sarebbe un mondo migliore... 

Credo comunque che un giorno le nostre azioni ci si ritorgeranno contro e l'uomo un giorno si estinguerà, quel giorno la natura risorgerà e pian piano ritroverà il suo equilibrio... 

Ora mi scuso con Sauro e chiuderei questa piccola parentesi che va fuori tema... 

Pace e amore a tutti 🖖

 

Share this post


Link to post

Spero che Sauro ci scuserà - pur sempre stiamo parlando di Natura:)

5 minuti fa, Aji charapita dice:

Hai ragione... 

Però non tutti sono uguali, c'è chi ci pensa alla natura e cerca di vivere nel modo più vicino ad essa, in sinergia con essa, cercando di recare il minor danno possibile... 

Ormai è un dato di fatto che con l'esistere si finisce per ferire, e questo fa parte della natura (vedi prede e predatori) però l'uomo avendo la possibilità di ragionare può fare delle scelte e in certe situazioni decidere di non avere un impatto negativo, distruttivo e devastante... 

Se tutti nel mondo usassero un pochino di più il cervello sarebbe un mondo migliore... 

Credo comunque che un giorno le nostre azioni ci si ritorgeranno contro e l'uomo un giorno si estinguerà, quel giorno la natura risorgerà e pian piano ritroverà il suo equilibrio... 

Ora mi scuso con Sauro e chiuderei questa piccola parentesi che va fuori tema... 

Pace e amore a tutti 🖖

 

Vedi che la soluzione è una ed è ovvia:wip41:

Ecco perché ho detto che il discorso sarebbe stato triste e amaro:(

8 minuti fa, Aji charapita dice:

Hai ragione... 

Però non tutti sono uguali, c'è chi ci pensa alla natura e cerca di vivere nel modo più vicino ad essa, in sinergia con essa, cercando di recare il minor danno possibile... 

Ormai è un dato di fatto che con l'esistere si finisce per ferire, e questo fa parte della natura (vedi prede e predatori) però l'uomo avendo la possibilità di ragionare può fare delle scelte e in certe situazioni decidere di non avere un impatto negativo, distruttivo e devastante... 

Se tutti nel mondo usassero un pochino di più il cervello sarebbe un mondo migliore... 

Credo comunque che un giorno le nostre azioni ci si ritorgeranno contro e l'uomo un giorno si estinguerà, quel giorno la natura risorgerà e pian piano ritroverà il suo equilibrio... 

Ora mi scuso con Sauro e chiuderei questa piccola parentesi che va fuori tema... 

Pace e amore a tutti 🖖

 

Proprio loro sono delle piccole toppe che ci aiutano a tirare a campare... ma non ci salveranno purtroppo:rolleyes:

Share this post


Link to post

Fate pure :D più tardi leggo con calma

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
2 ore, campana dice:

Fate pure :D più tardi leggo con calma

Ecco questa è una bella cosa :D  Aprire un topic dove non c'è nessun dialogo lo trovo penoso :(  

  • Like 2

Share this post


Link to post
Adesso, marcello79 dice:

Ecco questa è una bella cosa :D  Aprire un topic dove non c'è nessun dialogo lo trovo penoso :(  

Peggio ancora penossissimo...:thumbsup:

Questi approfondimenti su determinati temi sono utili specialmente per neofiti e non esperti ( mi ci metto anch'io) 

Inutile che dica e che quando si ha conoscenza, fare caxxate è più difficile.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Il 24/1/2020 at 11:09, campana dice:

Fate pure :D più tardi leggo con calma

Grazie mille:)

Stavo cercando le tracce di un peperoncino selvatico... e mi sono proiettata nel Mondo degli esseri umani - Mondo che ancora esiste... nonostante gli "sforzi di salvataggio" degli uomini che discutono...:rolleyes:

https://pib.socioambiental.org/en/Povo:Yanomami#The_Yanomami_and_their_land 

P.s.: per vivere in armonia con la Natura... si dovrebbe vivere più o meno come loro:18:

Share this post


Link to post

Ma, non è detto che prima o dopo si ritorni veramente a vivere così se è vero che la vita è una ruota che gira...

PS non dirmi che sono curioso (prerogativa femminile :D) a che selvatico stai dando la caccia?

Share this post


Link to post

Curiosando...:Sogghigna: ho visto la foto di un chinense selvatico che cresce in quella zona... diciamo come i Chiltepin in Sonora. I frutti sono delle piccolissime palline erette... proprio come i tepin:)

 

Share this post


Link to post

http://agroeco.inpa.gov.br/reinaldo/RIBarbosa_ProdCient_Usu_Visitantes/2008Banco de Imagens_Pimentas-Roraima.pdf

L'ultimissima foto ( N 100 ) - il selvatico chinense è come me lo immaginavo - troppo bello e sono contenta di averlo visto almeno nella foto:D e non quelli peperoncini deformi che fanno passare per i wild:rolleyes:

Share this post


Link to post
5 ore, malina dice:

P.s.: per vivere in armonia con la Natura... si dovrebbe vivere più o meno come loro:18:

Pienamente d'accordo! 

Qui da noi ci si avvicina lontanamente con gli ecovillaggi... 

In Italia ce ne sono un pò sparsi in tutto il territorio... 

Diciamo che è un timido tentativo di tornare alle origini, ma almeno ci provano! E per questo li stimo! 

Mia sorella va sempre in questi ecovillaggi e mi racconta sempre tante belle cose! 

 

Share this post


Link to post
13 ore, campana dice:

Ma, non è detto che prima o dopo si ritorni veramente a vivere così se è vero che la vita è una ruota che gira...

PS non dirmi che sono curioso (prerogativa femminile :D) a che selvatico stai dando la caccia?

Per come la vedo io  basterebbe poco per far ritornare l'essere umano una sorta di scimmia antropomorfa. Basta tagliare la corrente elettrica nel pianeta e smettere di estrarre petrolio o gas naturale, l'essere umano quello che è convinto di avere una mente superiore beh quelli si ammazzerebbero a vista per un tozzo di pane:sweat: A differenza delle popolazioni isolate quelli ci sono nati e non hanno tante pretese. 😉

Share this post


Link to post
39 minuti fa, marcello79 dice:

Per come la vedo io  basterebbe poco per far ritornare l'essere umano una sorta di scimmia antropomorfa. Basta tagliare la corrente elettrica nel pianeta e smettere di estrarre petrolio o gas naturale, l'essere umano quello che è convinto di avere una mente superiore beh quelli si ammazzerebbero a vista per un tozzo di pane:sweat: A differenza delle popolazioni isolate quelli ci sono nati e non hanno tante pretese. 😉

🤣 Vero! 😭

Non so se ridere o piangere! 

Ho visto un documentario dove facevano vedere degli ortaggi ai bambini negli USA e gli domandavano cosa fossero e dove si trovano... 

Da mettersi le mani nei capelli dalle risposte! 

E la tristezza è che ne i genitori ne la scuola gli insegna queste cose "basilari". 

Share this post


Link to post

Complimenti per la coltivazione!

La prima foto, con la distesa di piantine, è stupenda!!!!

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...