Jump to content
rasoiokia

Rasoiata 2020

Recommended Posts

Ciao a tutti, non essendo un gran coltivatore, ne un "purista" non avevo mai aperto un 3D relativo alla mia esperienza in passato. 

Quest'anno, complice un po' di tempo in più del solito, e con un po' di coraggio, ci provo.

Sostanzialmente pubblicherò qualche foto delle piante che provo a svernare, oltre che il tentativo di portare avanti qualche pianta "nuova" ...da seme.

Sappiate che, vedrete un bel po' di situazioni non proprio corrette o poco ortodosse. Non siate troppo critici 🙈🙉🙊

 

Share this post


Link to post

Parto dalla pianta più anziana che ho. Si tratta di un Pimenta de Neyde del 2017, acquistata già grande in vivaio. Nel Marzo 2018 ha superato una nevicata, restando in balcone solo leggermente coperta con una busta in plastica.

Spero riesca a svernare anche quest'anno:

 

20200415_190547.jpg

 

Share this post


Link to post

Seconda è un Cayambe.

La pianta mi è stata regalata da Enrico (del forum) nel 2018. Quest'anno l'ho trapiantata in una vaschetta, in quanto ho intenzione di utilizzarla come ornamentale. 

Ho ridotto molto la pianta e adesso sto aspettando che si riprenda per bene per poi procedere con ulteriore potatura per dare la forma desiderata.

20200415_190614.jpg

Share this post


Link to post

Proseguendo con le ornamentali eccone altre due, sempre trapiantate in vaschetta (condivisa): 

Non conosco la cultivar esatta, entrambe mi sono state regalate 2019. Una si è già ripresa l'altra ...non so se ce la farà:

 

20200415_190632(0).jpg

20200415_190622.jpg

Share this post


Link to post

Altra pianta di cui non so molto. Un seme che mi è stato regalato e che ho piantato direttamente in vaso (2018) si tratta evidentemente di un Annuum che fa dei corni di medie dimensioni rosso scuro un po' ondulati. Anche questa da segni di vita e penso che sarà con me anche quest'anno:

20200415_190516.jpg

Share this post


Link to post

Sotto, nello stesso vaso, ho trapiantato un Chupetinho Yellow comprato alla fiera di Rieti del 2019, anche questa sembrerebbe svernata: 

20200415_190508.jpg

Share this post


Link to post

Ciao Rasoiokia, buona coltivazione! 🖖

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Buona ripresa e un saluto ad Enrico

Il Pimenta da Neyde  dovrebbe essere la prima foto immagino scurisca le foglie poi con qualche giorno di esposizione al sole

Share this post


Link to post

Buon inizio di stagione!

Per @campana: il Pimenta da Neyde è spoglia, le foglie che vedi sono della pianta affianco, probabilmente un agrume.;)

  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Confermo che le foglie che si vedono sovrastare il PDN sono di un "Clementino". Il Pimenta è spoglio e sono in trepidante attesa che inizi i nuovi getti.

Quando avrà le sue foglie posterò altre foto, in effetti sono abbastanza scure.

Intanto proseguiamo la panoramica con altre due piante, entrambe mi sono state regalate da Enrico (da piccole), il Vanuatu nel 2018:

20200416_092318.jpg

e il Flexuosum nel 2019 :

20200416_092343.jpg

Entrambe sembrano già ripartite alla grande :)

 

Share this post


Link to post

Veniamo ora ad una pianta per la quale nutro qualche dubbio sulla sopravvivenza. Si tratta di un Jamaican Yellow 2019 acquistata in fiera a Rieti già grande. Questa a differenza di quelle che lascio svernare fuori, è stata potata (potature pre-dormienza) e portata in casa. Ora l'ho trapiantata e messa fuori, ma al momento è ferma:

20200415_190452.jpg

...avete suggerimenti per favorire  la ripresa ? O posso solo incrociare le dita...

Share this post


Link to post

Proseguo con altre due piante di Trinidad Scorpion Moruga Red, le ho acquistate a Rieti 2019 grandi.

Gestite con potatura invernale pre-ritiro in casa , ma a differenza del Jamaican, sembrano aver gradito il trattamento , in quanto stanno gettando:

20200415_190500.jpg

 

 

Identica sorte per una Habanero Salmon, dove però ho sperimentato una potatura Estrema, come consigliano alcuni siti:

20200415_190316.jpg

sta tirando giù una piccola fogliolina proprio alla base :)  ...basterà per riprendersi ?

Sfortunatamente, non avevo in casa terriccio perfetto per i pepper,  ho usato il migliore che avevo per gli strati centrali, quindi quello che vedete in superficie non è gran che !!!

 

 

Nello stesso vaso (so che i puristi storceranno il naso) ho trapiantato due piantine di Paco 16 che ho generato da seme nel 2019:

20200415_190309.jpg

Sono ancora molto piccole , ma vive ... si accettano suggerimenti per dargli un po' di spinta.

Tra l'altro , i semi del paco sono stati presi da un frutto che avevo, e , trattandosi di una selezione un po' particolare (che io sappia CGN 21500), non so se dai semi nascerà effettivamente un "Paco 16" ??? Qualcuno lo sa ?

Share this post


Link to post
1 ora fa, rasoiokia dice:

Tra l'altro , i semi del paco sono stati presi da un frutto che avevo, e , trattandosi di una selezione un po' particolare (che io sappia CGN 21500), non so se dai semi nascerà effettivamente un "Paco 16" ??? Qualcuno lo sa ?

Riguardo il Paco, altro nome del CGN 21500, acquistai un frutto mezzo verde e mezzo rosa alla fiera di Rieti nel 2016 insieme ad altri frutti (lì mi dissero che si chiamava Paco ma che aveva anche un nome in codice che il venditore non ricordava); riseminandolo ottenni gli stessi frutti quindi a meno di ibridazioni sembra una varietà stabile, e poi sono due anni che lo coltivo e non ho riscontrato grosse differenze.

Share this post


Link to post

Questo mi interessa molto, ecco la foto del frutto che ho selezionato a suo tempo per fare le piantine che ho mostrato:

20180902_113231.jpg

 

 

Share this post


Link to post

Procedo con due piante che ho generato da seme nel 2018 e ho disposto in unico vaso 👽 si tratta di Bishop's Crown:

20200415_190535.jpg

20200416_092401(0).jpg

Queste piante , praticamente si sono adattate al clima e vanno avanti senza spogliarsi del tutto neanche in inverno.

Share this post


Link to post

Vi parlo ora di una "Fregatura" presa comprando semi su ebay, volevo dei Bolivian Rainbow e mi hanno spedito semi di Peperone dolce, seminati nel 2018 ho tenuto le piante per curiosità: 

20200415_190604.jpg

Ho deciso di trapiantare 4 piante nello stesso vaso e ho costruito una gabbia (persa in prestito dalla tecnica di cerchiatura degli agrumi). In pratica mi servirà se riuscirò effettivamente a generare dei peperoni per tenere su i frutti , pur contenendo lo sviluppo vegetativo dei 4 esemplari nello spazio che ho 🤪 

E' anche vero che uno dei 4 sembra già andato ...per cui lavorerò su 3 piante 

Share this post


Link to post
5 ore, DarioD dice:

Buon inizio di stagione!

Per @campana: il Pimenta da Neyde è spoglia, le foglie che vedi sono della pianta affianco, probabilmente un agrume.;)

Grazie Dario ho guardato in modo troppo veloce :thumbsup:

  • Like 1

Share this post


Link to post

Veniamo infine alla parte più OnTopic , la scottexbox 2020:

20200415_122114.jpg

20200415_190132.jpg

La mia tecnica, non avendo Growbox  è quella di far germogliare e seminare quando il clima mi permette la via più naturale, per avere una pianta produttiva l'anno seguente (a patto di riuscire a svernala).  A dirla tutta ho una rudimentale lightbox (con led ikea) non climatizzata e non ventilata, per assistenza ...ove necessario

Share this post


Link to post

Purtroppo ho avuto la prima battuta d'arresto, intorno ai semi di Brasilian Starfish si è creata una leggera muffa. 

E' successo inizialmente dopo tre giorni dalla partenza dello scottexbox (15/4/2020) , allora ho tolto i semi con muffa e spostato tutto su un nuovo scottex.

Ho ridotto l'umidità pensando che fosse troppo alta.

 Oggi è successo di nuovo (con i semi rimasti) sempre nulla agli altri ...allora ho dedotto che il problema sarà stato mettere da parte quei semi senza che fossero ben asciutti ? 

Per non compromettere il resto ho eliminato tutti i semi di BS: 

 

20200420_092327.jpg

20200420_092336.jpg

 

PS: Per dare comunque un'opportunità ho messo i semi scartati in un vaso ...non si sa mai che la natura faccia comunque il suo corso :) 

Share this post


Link to post

I semi di Cedrino sono i primi ad aver emesso le radichette (sei su 6) tempo di germinazione 9 gg (su modem)

Li ho seminati tutti distribuendoli in 4 vasetti di quelli di torba (o cocco) non so bene, sono quelli biodegradabili (avevo questi disponibili), anche col terriccio mi sono dovuto arrangiare. Ordinato uno specifico per peperoncini, ma non è ancora arrivato ... ho usato un po' di terriccio per agrumi che avevo... adesso aspetto che i semini con radichetta piantati spuntino con i primi cotiledoni.

Intanto nei vasi che ho fuori sono spuntati dei cotiledoni spontanei, forse da semi caduti nei vasi accidentalmente lo scorso anno, pertanto non so di cosa si tratta

...ho fatto la prova ad "espiantare" e mettere nei vasetti sotto la lampada ! Ho fatto male era meglio lasciarli crescere fuori spontaneamente ?

 

20200425_101203.jpg

20200425_101223.jpg

20200425_101230.jpg

I 4 al centro sono i vasetti dive ho distribuito i semi di Cedrino, mentre quelli più esterni sono i pepper (credo) spuntati spontaneamente in balcone che ho espiantato per sperimentare la crescita indoor. 

Share this post


Link to post

Aggiornamento  ...oggi altro "grave" contrattempo. Praticamente, nonostante l'umidità non è mai salita troppo, i vasetti si sono leggermente ammuffiti esternamente 🤕

Dunque sconsiglio a chiunque di provare questi vasetti biodegradabili:

 

20200502_153919.jpg

20200502_153946.jpg

Nella vaschetta color mattone i vasetti di Cedrino provenienti dallo scottexbox. Nella vaschetta bianca i semi germinati spontaneamente in esterno che sto usando per testare la mia growlight. 

Share this post


Link to post

Praticamente sono stato costretto a travasare tutto nuovamente in bicchierini di plastica classici... purtroppo ho avuto difficoltà a sistemare tutte le neo-piantine alla giusta altezza, in quanto i panetti radicali non erano ben compattati.

Credo che questo inutile stress sarà letale per qualche pianta , la mia speranza è che la maggior parte sopravviva. 

Ecco la nuova situazione:

20200502_170437.jpg

20200502_170456.jpg

Share this post


Link to post

No, non dovrebbero esserci delle perdite, i pepper sono gagliardi

  • Thanks 1

Share this post


Link to post

Ho rosicato molto perché alla prima impiantata ero stato attentissimo a metterli alla giusta altezza e poi a tenerli alla giusta distanza dalla lampada ecc.

Invece adesso non mi è stato facile tenere l'altezza giusta e temo di aver inficiato il successo.

Ovvio che questa semina tardiva per me aveva sia il senso di permettermi una progressiva ottimizzazione della lightbox, ma anche aumentare l'esperienza per la semina 2021 oltre che la possibilità di portare avanti qualche piantina se dovesse svernare.  Quindi è evidente che qualche imprevisto era nell'aria.

Share this post


Link to post

Aggiornamento di oggi.

Praticamente ho proceduto a fare un leggero rincalzo in quanto il terriccio si era assestato, approfittando per sotterrare un po' di più la prima parte dei fusticini:

20200515_114921.jpg

20200515_114929.jpg

20200515_114930.jpg

Ricapitolando nei bicchierini azzurri ci sono i Cedrini germinati nella scottexbox del 15/4/2020.

In quelli Rossi e Viola ci sono i semi germinati spontaneamente nei vasi lasciati in balcone (ho diviso in bicchierini Rossi e Viola a seconda del vaso di provenienza, ma ciò non toglie che potrebbero essete tutti uguali o tutti diversi... non mi ricordo che semi potevano essere caduti ) 

  • Like 1

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...