Jump to content

Bhut Jolokia e bruciature


Recommended Posts

Salve, ho un problmea con una pianta di Bht Jolokia Red sembra o è bruciata ma non saprei se per il sole forte.

Non è un problema di concime, utilizzo solo ed esclusivamente Humus di Lombrico.

Quello che non capisco è che nella stessa posizione di fianco ci sono altre piante che stanno abbastanza bene.

Allego foto dove si possono vedere fiori e altre parti marroni, e mentre una pianta gemella messa in un vaso da 150 litri ma in altra posizione è piena di frutti, qui ne ho solo uno che fa fatica a crescere.

Grazie a tutti

20200708_131757.thumb.jpg.3018f008e56a975eda4fde80ad62875e.jpg

20200708_131814.thumb.jpg.a7498e4e0451a875b0034bf73d838c96.jpg

20200708_131923.thumb.jpg.9429427adc46a8172eef57cb8266f7e0.jpg

 

Link to comment

Sì sembra un pochino scottata ma non molto, infatti il colore verde è ancora bello, quando si scottano seriamente diventano gialle... Devi vedere alcune mie piante come si erano ridotte, quelle sì che erano scottature... 

Però si intravede anche qualche foglia un pò arricciata e deforme... Potrebbe esserci un qualche insetto tipo afidi o altro... Controlla bene! 

Poi dovresti metterla all'ombra... 

Quelle parti con l'estremità marrone le taglierei per evitare che avanzi anche se teoricamente non dovrebbe avanzare ma dovrebbe semplicemente seccare e staccarsi, così come i boccioli secchi... 

Ottimo per l'humus di lombrico! 👍👍👍

 

Link to comment
51 minuti fa, gianni48 dice:

Se prima che comparissero i sintomi è piovuto molto si potrebbe anche sospettare un'infezione sovraradicale da Phytophthora capsici, che può provocare varie malattie come la peronospora.

https://mypepper.it/coltivazione/come-riconoscere-e-combattere-malattie-peperoncino/

 

.

Concordo. Mi sembra più attacco fungineo che scottature da sole .

Link to comment

Grazie per le risposte.

Ho spostato la pianta, non c'è un punto dove non prenda il sole, ma dove l'ho messa mi sembra ne arrivi meno.

Non penso il problema sia il sole, da quello che ricordo la pianta ha iniziato a manifestare dei sintomi dopo il 29 giugno.

A roma è festa quindi per tre giorni consecutivi, non lavorando ho innaffiato la mattina tardi, verso le 11 o 12 e so che non fa benissimo.

Sono stato attento a non bagnare le foglie per non bruciarle.

Secondo voi questo potrebbe aver causato un attacco fungineo?

Ora mi leggo il documento postato da gianni sperando di capirci qualcosa.

La pianta, per ora ne migliora ne peggiora, sembra abbia la crescita bloccata.

Link to comment
  • 5 weeks later...

Grazie Gianni e scusami se non ho risposto prima ma ero in dubbio sul da farsi.

Aendo una pianta identica su un vaso da 150 lt che sta producendo molti frutti ho deciso di lasciarla cosi.

Non ci sono stati peggioramenti, produce fiori che non diventano frutti, ad eccezione di uno di dimenzioni ridotte e non so se crescerà ed il primo che gia è sulla pianta da diverso tempo

che sta giungendo a maturazione.

 Non ho intenzione di consumarlo, ma mi domando se in questi casi è possibile farlo. Una pianta malata potrebbe dare frutti tossici o qualcosa di simile?

 

  • Like 1
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...