Jump to content
Sign in to follow this  
Ritzierpolecat0

Mi hanno venduto queste piante come Trinidad scorpion moruga

Recommended Posts

Salve vorrei sapere se queste piante sono di Trinidad scorpion moruga a me sembrano un po' strane dato il frutto rotondo e scuro (ancora in maturazione) allego foto

IMG_20200710_154120.jpg

IMG_20200710_154114_1.jpg

IMG_20200710_154114.jpg

IMG_20200710_154111.jpg

Share this post


Link to post

Ad occhio ti direi di no...

Share this post


Link to post

Però mi piace la forma e il colore... Noto anche una certa peluria... Che sia un selvatico? 

Share this post


Link to post

Ma è un peperoncino?

Il fiore è molto strano...

Share this post


Link to post

Ma scherziamo???:o Sono le solite morelle - solanum nigrum:18:

Share this post


Link to post

Io di morelle conosco solo quelle zuccherate alla liquirizia...

Share this post


Link to post

La pianta e i frutti non maturi sono velenosi. I frutti neri molto maturi non uccidono ma se non li mangi - non perdi nulla, il sapore non è granché.

Share this post


Link to post
4 ore, campana dice:

Io di morelle conosco solo quelle zuccherate alla liquirizia...

🤣🤣🤣

Share this post


Link to post

Solanum nigrum,una solanacea che cresce selvatica credo in tutta Italia,le bacche maturano al nero,da me più raro si trova anche il solanum villosum che matura colore arancio

Share this post


Link to post

Tolte quelle piante dal vaso grazie dell' informazione mi spiace solo per la fregatura che ho preso e per il tempo che ci ho sprecato

Share this post


Link to post

Potevi coltivarla ugualmente. W le solanacee! 

Share this post


Link to post

@Ritzierpolecat0 una domanda: hai acquistato le piante oppure le morelle sono nate dai semi?

Share this post


Link to post

A mio parere modestissimo, questo errore è grave da parte di un venditore:angry:

C'è chi vende queste piante... questo mi fa ridere perché puoi trovare ovunque questo infestante... anche in Siberia:18:, però, chi la vende - specifica che la pianta è tossica...

https://www.venditapianteonline.it/shop/solanum-nigrum/

  • Like 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post

Una cosa simile è capitato anche a me:

post-4169-0-39894900-1456472805.jpg.1cd5ae1fbba9e9e22ed9524be14c0f47.jpg

Da un miscuglio di semi di peperoncini ricevuti in regalo da un'associazione molto affidabile, per una sfida a "determina la varietà", sono nati questi due Solanum torvum facilmente distinguibili dai peperoncini per l'aspetto delle prime foglie vere.Poi è stato chiarito l'errore: i semi in regalo erano quelli che cadevano sul tavolo durante la preparazione delle buste ed erano anche state confezionate buste di S. torvum. Penso quindi che il primo errore lo abbia fatto chi ha venduto i semi ma anche il vivaista e chi ti ha venduto la pianta avrebbero dovuto capire che non è un peperoncino. I due torvum mi sono serviti da portainnesti ... non so a che possa servire l'erba morella, anche se in rete si trovano i suoi semi in vendita 😐

Share this post


Link to post
20 ore, malina dice:

A mio parere modestissimo, questo errore è grave da parte di un venditore:angry:

C'è chi vende queste piante... questo mi fa ridere perché puoi trovare ovunque questo infestante... anche in Siberia:18:, però, chi la vende - specifica che la pianta è tossica...

https://www.venditapianteonline.it/shop/solanum-nigrum/

Hai perfettamente ragione ad essere arrabbiato! Essendo tossica in tutte le sue parti chi la coltiva dovrebbe saperlo da principio . Così facendo si rischia che una persona inesperta possa mangiare i frutti credendoli peppers ( perché tanto esistono peppers scuri con quella forma )

Share this post


Link to post
9 ore, ZAPPALAND dice:

Hai perfettamente ragione ad essere arrabbiato! Essendo tossica in tutte le sue parti chi la coltiva dovrebbe saperlo da principio . Così facendo si rischia che una persona inesperta possa mangiare i frutti credendoli peppers ( perché tanto esistono peppers scuri con quella forma )

Sì, questo errore è molto grave.

9 ore, gianni48 dice:

Una cosa simile è capitato anche a me:

Da un miscuglio di semi di peperoncini ricevuti in regalo da un'associazione molto affidabile, per una sfida a "determina la varietà", sono nati questi due Solanum torvum facilmente distinguibili dai peperoncini per l'aspetto delle prime foglie vere.Poi è stato chiarito l'errore: i semi in regalo erano quelli che cadevano sul tavolo durante la preparazione delle buste ed erano anche state confezionate buste di S. torvum. Penso quindi che il primo errore lo abbia fatto chi ha venduto i semi ma anche il vivaista e chi ti ha venduto la pianta avrebbero dovuto capire che non è un peperoncino. I due torvum mi sono serviti da portainnesti ... non so a che possa servire l'erba morella, anche se in rete si trovano i suoi semi in vendita 😐

La spiegazione è molto più semplice: i semi di peperoncini non hanno germogliato che succede abbastanza spesso... invece i semi di morella di solito si trovano nel terriccio di scarsa qualità.

Share this post


Link to post
Il 13/7/2020 at 12:13, malina dice:

A mio parere modestissimo, questo errore è grave da parte di un venditore:angry:

C'è chi vende queste piante... questo mi fa ridere perché puoi trovare ovunque questo infestante... anche in Siberia:18:, però, chi la vende - specifica che la pianta è tossica...

https://www.venditapianteonline.it/shop/solanum-nigrum/

15€ una pianta di nigrum :sweat: 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...