Jump to content
Sign in to follow this  
bubi_m

Consigli per coltivazione per neofita scorpion rosso

Recommended Posts

Ciao a tutti. sperando che sia la sezione giusta.  Permetto che seguivo questo bellissimo forum parecchio tempo fa anche se poco e mai coltivato, poi per gravi problemi di salute vi ho abbandonato. Quest anno ho comprato due piante di scorpion rosso una di messicano al quale chiedo un altro aiuto per poterlo identificare ed una pianta di diavolicchio. Le scorpion sono in vasi da 35 cm di diametro il messicano in uno da 30 ed il diavolicchio in un più piccolo, tutte trapiantate con terra specifica per orto presa al consorzio. Fatta concimazione una sola volta con concime chimico al momento del trapianto. Posto le foto premetto che nn ho messo argilla espansa sotto. Ora ci sono alcuni frutto rossi20200719_150723.jpg.b484b06ae10f74319186f091dbbeca8c.jpg come devo regolarmi per raccoglierli? Premetto che al tatto sono ancora molto sodi, ho anche qualche pianta orticola in piena terra e che concimo con stallatico liquido fatto da me con il pellettato. Se ci concimassi anche i peper sbaglio? Rischio di bruciarli? Riguardo le annaffiature da consigli dati nn qui la do quando vedo le foglie un po appassite.

Grazie anticipatamente a quanti vorranno aiutarmi anche a migliorarmi.

15951658215911334767889.jpg

 

Share this post


Link to post

Ciao bubi ben ritornato 🖖

I frutti quando sono rossi puoi raccoglierli, magari una volta completamente rossi aspetti ancora qualche giorno e poi raccogli... 

Il concime liquido di stallatico l'ho solo sentito nominare ma non l'ho mai usato e ho sentito dire che è facile bruciare, in cambio io uso solo stallatico pellettato per ora e lo uso abbondante e frequentemente dato che ha npk basso. Uso solo stallatico perché da me non si trova niente di meglio (solo qualche concime liquido che però non mi convince). 

Riguardo le innaffiature c'è chi dice una cosa chi un'altra... A me è capitato spesso di vederle un pò mosce (perché ormai ne ho tantissime e non sempre riesco a starci dietro)e allora giù acqua, altre volte invece non aspetto così tanto... Vengono su bene comunque.... 

Share this post


Link to post

Ciao riguardo lo stallatico liquido è identico al pellettato l unica differenza è che con quello liquido i nutrienti li prendono quasi subito mentre x il pellettato il rilascio è molto più lento. Nelle piante orticole se ne somministra mezzo litro più o meno. Ora proverò a darglielo e vedrò i risultati e saprò dirti. X quanto riguardano i frutti ero indeciso se coglierli o meno visto che sono belli tosti. Sono curioso di sapere x l altra di peper i messicani cosa sono di preciso, x quanto riguarda il colore inizialmente sono neri man mano diventano verdi e nn sò se anche loro diventeranno rossi.

7 minuti fa, Aji charapita dice:

Ciao bubi ben ritornato 🖖

I frutti quando sono rossi puoi raccoglierli, magari una volta completamente rossi aspetti ancora qualche giorno e poi raccogli... 

Il concime liquido di stallatico l'ho solo sentito nominare ma non l'ho mai usato e ho sentito dire che è facile bruciare, in cambio io uso solo stallatico pellettato per ora e lo uso abbondante e frequentemente dato che ha npk basso. Uso solo stallatico perché da me non si trova niente di meglio (solo qualche concime liquido che però non mi convince). 

Riguardo le innaffiature c'è chi dice una cosa chi un'altra... A me è capitato spesso di vederle un pò mosce (perché ormai ne ho tantissime e non sempre riesco a starci dietro)e allora giù acqua, altre volte invece non aspetto così tanto... Vengono su bene comunque.... 

 

Share this post


Link to post

Non saprei identificare la messicana... Comunque belle piante complimenti! 👍

Share this post


Link to post
7 minuti fa, Aji charapita dice:

Ciao bubi ben ritornato 🖖

I frutti quando sono rossi puoi raccoglierli, magari una volta completamente rossi aspetti ancora qualche giorno e poi raccogli... 

Il concime liquido di stallatico l'ho solo sentito nominare ma non l'ho mai usato e ho sentito dire che è facile bruciare, in cambio io uso solo stallatico pellettato per ora e lo uso abbondante e frequentemente dato che ha npk basso. Uso solo stallatico perché da me non si trova niente di meglio (solo qualche concime liquido che però non mi convince). 

Riguardo le innaffiature c'è chi dice una cosa chi un'altra... A me è capitato spesso di vederle un pò mosce (perché ormai ne ho tantissime e non sempre riesco a starci dietro)e allora giù acqua, altre volte invece non aspetto così tanto... Vengono su bene comunque.... 

Non ne ho tantissime ma il tempo è sempre scarso quindi capita anche a me di innaffiare in "ritardo" e non è un problema, anche se preferisco non arrivare ad uno stress idrico, l'importante è non tenere il terriccio fradicio in questo caso che le radici marciscano è molto facile.

Share this post


Link to post
8 minuti fa, campana dice:

Non ne ho tantissime ma il tempo è sempre scarso quindi capita anche a me di innaffiare in "ritardo" e non è un problema, anche se preferisco non arrivare ad uno stress idrico, l'importante è non tenere il terriccio fradicio in questo caso che le radici marciscano è molto facile.

Ma non si può allungare un pò le giornate? 

Chessò tipo 8 ore in più al giorno basterebbero... 

😝

Share this post


Link to post

No

invece di allungare le giornate si dovrebbero diminuire le ore di lavoro :D

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  
×
×
  • Create New...