Jump to content

Che succede?


Recommended Posts

C'era troppa umidità probabilmente nell'ambiente in cui hai messo lo Scottex con i semi...

E poi forse sono troppo raggruppati potresti, la prossima volta, tagliare in due per lungo la placenta così da diminuire lo spessore... 

Link to post

Mettili più sparpagliati sullo Scottex e magari usa più strati. 

Poi mettili nel posto più secco che hai in casa... Se mi ricordo stasera ti mando una foto dei miei. 

Link to post

Quando sono a corto di tempo ( sempre) capita anche a me di togliere tutto dal peperoncino, semi e placenta e capita a volte di trovare muffe, ( non è cosa grave)

Se il peperoncino viene colto maturo non è necessario farlo "maturare" ulteriormente accanto alla placenta, questo magari è consigliabile a fine stagione, io li tolgo normalmente uno a uno con la pinzetta, li metto nel bicchierino da caffè con scritto la varietà e li lascio per qualche giorno prima di imbustarli.

  • Like 2
Link to post
4 ore, campana dice:

Quando sono a corto di tempo ( sempre) capita anche a me di togliere tutto dal peperoncino, semi e placenta e capita a volte di trovare muffe, ( non è cosa grave)

Se il peperoncino viene colto maturo non è necessario farlo "maturare" ulteriormente accanto alla placenta, questo magari è consigliabile a fine stagione, io li tolgo normalmente uno a uno con la pinzetta, li metto nel bicchierino da caffè con scritto la varietà e li lascio per qualche giorno prima di imbustarli.

Io avevo letto da qualche parte, non ricordo più dove, che la placenta seccando rilascia un olio che va a formare come una pellicola sui semi e li protegge da eventuali malattie, funghi o cose di questo tipo... Però magari è l'ennesima leggenda metropolitana! 

Link to post

Io faccio così... Lo divido per il lungo due o tre volte in base alla grossezza... 

Li metto nello Scottex piegato più volte in stile busta e poi li metto in un armadio in cucina, quello più in alto e più lontano dai fornelli. 

Così facendo non mi sono mai ammuffiti.

IMG_20200804_174815.jpg

IMG_20200804_175032.jpg

IMG_20200804_175157.jpg

  • Like 2
Link to post

Io faccio essiccare i peperoncini con un essiccatore così i semi sono già secchi e pronti. 

In base alla varietà faccio stare più o meno tempo (habanero 48h, diavolicchio 24) la temperatura è sempre al minimo dell' essiccatore 35°C 

 

 

15966129811063414594298704554426.jpg

15966130237914286314552160701616.jpg

  • Like 1
Link to post

Preleva i semi solo da peperoncini sani. Quelli punti dalle cimici buttali proprio, non mangiarli neanche. 

  • Like 1
Link to post

Vorrei informarti che esiste la sezione apposita per questo tipo di post. Qui solo coltivazioni.

Saluti

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...