Jump to content

Strane macchie chiare sulle foglie di un peperoncino appena nato


Recommended Posts

Buonasera a tutti,

una delle piantine che mi sono nate presenta strane macchie sulle foglie, ad un primo sguardo mi pareva quasi oidio, ma poi più da vicino sembrano un assottigliamento della foglia, tanto che in corrispondenza delle macchie la foglia diventa quasi trasparente e lucida/argentea (infatti dalle foto non rende perfettamente, domani proverò a fare qualche foto migliore, in cui magari rende meglio). Cosa potrebbe essere? Un qualche fungo o parassita?

Intanto grazie in anticipo!

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (1).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (2).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (3).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21.jpeg

Link to post

A prima vista mi sembra nulla di preoccupante... Certo sarebbe meglio vedere un paio di foto con una risoluzione più alta... 

Link to post
21 minuti fa, Aji charapita dice:

A prima vista mi sembra nulla di preoccupante... Certo sarebbe meglio vedere un paio di foto con una risoluzione più alta... 

Sisi, hai perfettamente ragione, stasera vedo di farne di migliori, effettivamente così non si capisce bene...

Link to post
23 ore, Fjord dice:

Buonasera a tutti,

una delle piantine che mi sono nate presenta strane macchie sulle foglie, ad un primo sguardo mi pareva quasi oidio, ma poi più da vicino sembrano un assottigliamento della foglia, tanto che in corrispondenza delle macchie la foglia diventa quasi trasparente e lucida/argentea (infatti dalle foto non rende perfettamente, domani proverò a fare qualche foto migliore, in cui magari rende meglio). Cosa potrebbe essere? Un qualche fungo o parassita?

Intanto grazie in anticipo!

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (1).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (2).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21 (3).jpeg

WhatsApp Image 2020-11-02 at 19.26.21.jpeg

Non sembra nulla di preoccupante, sono da escludere funghi e batteri, e` successo anche a me con alcune piantine appena nate sulle prime foglie. O e` una piccola mancanza di nutrienti o potrebbero essere delle piccole bruciature per la troppa luce, l'unico problema e` perche` hai deciso di seminare un peperoncino ad Ottobre? ahaha scherzo.

Link to post
Il 3/11/2020 at 09:32, Aji charapita dice:

A prima vista mi sembra nulla di preoccupante... Certo sarebbe meglio vedere un paio di foto con una risoluzione più alta... 

Ecco, in allegato immagini con una risoluzione un po' più alta 😁

11 ore, Matteo B dice:

Non sembra nulla di preoccupante, sono da escludere funghi e batteri, e` successo anche a me con alcune piantine appena nate sulle prime foglie. O e` una piccola mancanza di nutrienti o potrebbero essere delle piccole bruciature per la troppa luce, l'unico problema e` perche` hai deciso di seminare un peperoncino ad Ottobre? ahaha scherzo.

Intanto grazie per la dritta, comunque osservazione più che lecita! Ho ritagliato un posticino in un sottoscala dove ho messo un paio di piante di habanero e ne ho fatte nascere delle altre... Per il momento sembra piacergli! Però so che la questione funghi e muffe in serrette autocostruite sono critici ed essendo questo il mio prim "esperimento" di questo genere mi sto muovendo con cautela. Già ho notato un accenno di muffa sulla superficie del terriccio del semenzaio, dove sono appena nate altre piantine, pensavo di intervenire subito con acqua e bicarbonato, che ho letto essere uno dei rimedi più "soft" contro funghi e muffe, ma non vorrei che interferisse con piantine così giovani.

IMG_20201102_183858.jpg

IMG_20201104_082251.jpg

IMG_20201104_082255.jpg

Link to post

Io tempo fa ho usato la curcuma in polvere! È una spezia... Funziona alla grande, però devi comunque eliminare il terriccio di superficie e poi spolveri un po' di curcuma così da evitare che si riformi. 

Comunque dovresti trovare un posto più arieggiato perché se no curcuma o non curcuma ti si riformerà! 

Ah comunque se ti si è formata della muffa in superficie sarà molto probabilmente questo il problema che presentano le foglie! Troppa umidità! 

Sicuramente puoi trovare per pochi euri un igrometro! 

Link to post
7 ore, Aji charapita dice:

Io tempo fa ho usato la curcuma in polvere! È una spezia... Funziona alla grande, però devi comunque eliminare il terriccio di superficie e poi spolveri un po' di curcuma così da evitare che si riformi. 

Comunque dovresti trovare un posto più arieggiato perché se no curcuma o non curcuma ti si riformerà! 

Ah comunque se ti si è formata della muffa in superficie sarà molto probabilmente questo il problema che presentano le foglie! Troppa umidità! 

Sicuramente puoi trovare per pochi euri un igrometro! 

Per la muffa hai perfettamente ragione. Quella si è formata mentre il semenzaio era chiuso e quindi è salita troppo, quindi sarà rimasta... Provo assolutamente con la curcuma, grazie mille! Non interferisce con la pianta vero?

Mentre nella serra l'umidità sta intorno al 50/60%,è troppo? 

Grazie ancora

Link to post
1 ora, Fjord dice:

Per la muffa hai perfettamente ragione. Quella si è formata mentre il semenzaio era chiuso e quindi è salita troppo, quindi sarà rimasta... Provo assolutamente con la curcuma, grazie mille! Non interferisce con la pianta vero?

Mentre nella serra l'umidità sta intorno al 50/60%,è troppo? 

Grazie ancora

No non interferisce con la pianta... Almeno io non ho avuto alcun problema! Ne metti giusto una spolverata in superficie dopo aver tolto un piccolo strato di terriccio. La curcuma dovrebbe eliminare possibili tracce di muffa che si sono infiltrate sotto terra! Rimedio della nonna! 😉

La cosa migliore sarebbe eliminare tutto il terriccio e metterlo nuovo però bisogna fare attenzione a non strappare le radici! 

Comunque io ho un vaso enorme rettangolare in pietra con dentro diverse piante e anche una rocoto... Essendo in terrazza in una zona poco protetta quando pioveva pigliava tanta acqua e dopo qualche giorno di brutto tempo ha iniziato a fare la muffa in superficie... Ho tolto due centimetri di terriccio e spolverato con la curcuma! Io ne ho messa tanta però ho le piante già belle sviluppate! Mai più avuto problemi! Le piante stanno benissimo! 

Ah 50-60 ℅ va benissimo... Io nel mio box arrivo a 70℅....

Link to post
21 ore, Aji charapita dice:

No non interferisce con la pianta... Almeno io non ho avuto alcun problema! Ne metti giusto una spolverata in superficie dopo aver tolto un piccolo strato di terriccio. La curcuma dovrebbe eliminare possibili tracce di muffa che si sono infiltrate sotto terra! Rimedio della nonna! 😉

La cosa migliore sarebbe eliminare tutto il terriccio e metterlo nuovo però bisogna fare attenzione a non strappare le radici! 

Comunque io ho un vaso enorme rettangolare in pietra con dentro diverse piante e anche una rocoto... Essendo in terrazza in una zona poco protetta quando pioveva pigliava tanta acqua e dopo qualche giorno di brutto tempo ha iniziato a fare la muffa in superficie... Ho tolto due centimetri di terriccio e spolverato con la curcuma! Io ne ho messa tanta però ho le piante già belle sviluppate! Mai più avuto problemi! Le piante stanno benissimo! 

Ah 50-60 ℅ va benissimo... Io nel mio box arrivo a 70℅....

Con un cucchiaino da caffé ho tolto i primi circa 5mm di terra e sostituita e aggiunta una spolverata di curcuma! Vediamo come va ora! Grazie!

 

4 ore, Vulcano dice:

Mmmm... ciao, due domande:

  • che varietà è? Habanero?
  • come annaffi queste piante?

No, ho due piantine di Habanero, ma più grandi, stanno già facendo qualche fiore! Queste sono di Cayenna, 3 di 4 si sono sviluppate senza macchie e anche molto di più di questa che è rimasta indietro con queste "cicatrici".

Queste piante le annaffio da sopra, con un bicchierino stando attento a rendere umido tutta la superficie in modo omogeneo e a non bagnare le foglie. Ovviamente sto anche molto attento che non rimanga acqua nel sottovaso!

  • Like 1
Link to post
  • 2 weeks later...
Il 5/11/2020 at 21:00, Fjord dice:

Con un cucchiaino da caffé ho tolto i primi circa 5mm di terra e sostituita e aggiunta una spolverata di curcuma! Vediamo come va ora! Grazie!

 

No, ho due piantine di Habanero, ma più grandi, stanno già facendo qualche fiore! Queste sono di Cayenna, 3 di 4 si sono sviluppate senza macchie e anche molto di più di questa che è rimasta indietro con queste "cicatrici".

Queste piante le annaffio da sopra, con un bicchierino stando attento a rendere umido tutta la superficie in modo omogeneo e a non bagnare le foglie. Ovviamente sto anche molto attento che non rimanga acqua nel sottovaso!

Alla fine la piantina è cresciuta e ha messo su delle foglioline nuove che stanno bene ☺️. Quella vecchia è rimasta macchiata! Ma penso che se la pianta mette su nuove foglioline in salute anche lei lo debba essere!

  • Like 1
  • Upvote 1
Link to post

Già che ci sono provo a chiedere un'info su un'altra delle piantine che stanno venendo su! Perché alcune delle foglioline apicali che stanno nascendo hanno messo su un bordino leggermente più scuro: IMG_20201119_194757.thumb.jpg.4aacef965cf1a4d69dc008cdcf000b06.jpgIMG_20201119_194740.thumb.jpg.cd1b00381f95b1a42a4b6ecfb99e8ee6.jpgIMG_20201119_194723.thumb.jpg.00197aa7e42f8f828481242fd3d94f11.jpg

Ho fatto fatica a fare delle foto che evidenziassero bene il problema, ma nelle prime due si vede in particolare una fogliolina nuova verso l'alto quasi marron. Non è secca, è carnosa, ma ha un colore in generale che mi convince poco. Devo preoccuparmi? Troppa acqua? Troppo fertilizzante?

Come fertilizzanti uso i prodotti della BioBizz con le dosi dimezzate rispetto a quanto inserito nella loro tabella.

Grazie di nuovo a tutti. 

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...