Jump to content

DIARIO DELLA MIA COLTIVAZIONE


Recommended Posts

Buongiorno a tutti in questo post vorrei condividere passo passo la mia coltivazione 2021 e sono certo arriveranno come sempre preziosi consigli e accorgimenti.

Abitando al Nord (Biella) ho deciso di anticipare rispetto allo scorso anno.

METODO COLTIVAZIONE > partenza con metodo scottex, poi appena saranno spuntate le prime radichette, inserimento semi in terriccio all'interno di bicchieri di plastica con foro alla base e messi in serra dentro casa e successivamente quando le temperature sono consone, trapianto in terreno dentro serra chiusa in giardino.

Data 02/01/2021 > partenza con semi baccatum e chinense NAGA MORICH -  HOT LEMON L.DROP -  CAROLINA REAPER -  MOROUGA BLEND -  HABANERO CARIBEAN RED SAVINA.  (i semi annuum li lavorerò tra qualche settimana)

messi a bagno di una soluzione con 9 parti d'acqua e 1 di candeggina per 8 minuti > risciacquati con acqua fredda e successivamente lasciati per ca 26/27 ore a bagno in bicchieri contenenti camomilla.

Data 03/01/2021 > preparate vaschette nere per germinazione con metodo scottex, messi 10 fogli scottex non colorati ma bianchi per evitare contaminazioni con coloranti, disposti semi con pinzette sopra ultimo foglio senza coprire semi con foglio ulteriore > coperta ogni vaschetta con pellicola a cui ho successivamente fatto parecchi fori per ricircolo aria, messi in salotto nei pressi di un termosifone. nelle foto è possibile vedere i 3 passaggi.

Mi fa piacere condividere con voi esperti la mia esperienza, confido mi correggerete durante il mio percorso. Grazie in anticipo

 

Adesso ho posizionato da ca 8 gg le vaschette nei pressi di un termosifone con aiuto di un modem che mi ha permesso di avere una temperatura di ca 24.5/25.9°

IMG_6030.JPG

IMG_6031.JPG

IMG_6032.JPG

IMG_6097.JPG

  • Like 2
Link to post

Procedure di partenza perfette, essendo abituato ad un porta minuterie come germ box mi chiedevo come mai usi vaschette così  grosse per pochi semi

 Buona coltivazione :thumbsup:

 

  • Like 1
Link to post
3 ore, campana dice:

Procedure di partenza perfette, essendo abituato ad un porta minuterie come germ box mi chiedevo come mai usi vaschette così  grosse per pochi semi

 Buona coltivazione :thumbsup:

 

Ciao caro grazie, ho trovato queste vaschette tramite un amico macellaio, Ho altre tipologie dove ho molti semi quindi grosse così mi fanno comodo, poi la temperatura ha meno oscillazioni. Ma a parte questo nessun altro motivo. Grazie

 

Link to post
  • 2 weeks later...

Buonasera a tutti voi. aggiornamento: Ecco come si presentano le vaschette oggi. ogni foto scrivo la specie. Mi servirebbe un suggerimento. Cosa devo fare ora?

SOLUZIONE CONSIGLIATA ( A)
Lascio ancora queste piccole piantine nelle vaschette? e se sì, il velo di pellicola lo lascio o lo tolgo? Adesso teoricamente dovrei spostare le piantine verso la luce giusto?

 

SOLUZIONE CONSIGLIATA ( B )

Tolgo le radichette e metto con terriccio in bicchieri da 200 cc di plastica dentro una serra in casa con il modem?

In pratica devo già trapiantare le radichette una per bicchiere in terriccio? O lascio ancora così come sono?

Grazie

148750688_hotlemon.JPG.1b67c905b204213820cfd0a08a952b89.JPG

 

HOT LEMON

 

habanero.JPG.b37defcf5a64fa89634890cf6a534c65.JPG

 

HABANERO

 

1433967167_nagamorich.JPG.ca8fa2c2578e7454c6d9603dd163283c.JPG

 

NAGA MORICH

 

1115533233_carolinareaper.JPG.807c11821448c4d7314e3880c881f5c8.JPG

 

CAROLINA REAPER

 

mororuga.JPG.8668b7c97e45533ce054d55b71b17440.JPG

 

MORORUGA

Link to post

 

8 ore, campana dice:

non capisco cosa serve il modem se le tieni in casa...

Ciao Campana grazie, perchè molti scrivono di questo modem per tenere temperature meno oscillanti e più stabili, visto anche che le ho in serra da casa... ecco qua un'altra tappa del mio percorso....

 

Eccomi grazie a tutti come sempre per i preziosi consigli che ho seguito immediatamente, oggi infatti dopo 20 gg esatti dall'inizio del metodo scottex, ho preso tutti bicchieri da 200cc bianchi ma non trasparenti, a cui ho praticato un foro per scarico acqua ed evitare ristagni, usato terriccio comprato in un vivaio grande di un caro amico, VIGORPLANT fioriere di cui posterò foto sacco da 45lt con tutte le specifiche. riempiti i bicchieri oltre orlo, prese una a una le piccole piantine senza alcuna fatica o danneggiamento, ho usato una carta tipo scottex molto valida (non una radichetta rovinata), e non ho dovuto nemmeno su una pianta ritagliare lo scottex insieme alla radichetta, con una pinzetta fatto foro nel terriccio inserite le piantine come vedete dalle foto sotto. Fatto ciò ho usato uno spruzzino nebulizzatore da giardinieri, usando acqua piovana che ho messo a temperatura ambiente. Dopodichè avendo etichettato ogni bicchiere e le vaschette ho messo tutto dentro una serra da balcone all'interno ovviamente della casa davanti ad una finestra.

Ho poi alcune domande

Siccome in basso si intravede il modem acceso che ho piazzato alla base della serra nel ripiano inferiore per emettere un pò di calore e un termometro igrometro. A che range di temperatura in questa fase devo cercare di tenere all'interno serra?

La porticina di pvc devo tenerla aperta o chiuderla con le cerniere?

E le piantine in questa fase possono prendere sole?

 

Considerate che abitando all'estremo nord dell'Italia abbiamo ancora temperature rigide e il sole ovviamente non è forte

Grazie a tutti per il vostro puntuale e fantastico supporto.

TRAPIANTO BICCHIERI SERRA CASA 1.JPG

TRAPIANTO BICCHIERI SERRA CASA 2.JPG

TRAPIANTO BICCHIERI SERRA CASA 3.JPG

  • Like 1
Link to post

Bel lavoro :thumbsup:

Lo spruzzino lo metterei da parte, innaffia  normalmente, riguardo la temperatura dai 20 gradi in su va bene, anche se non crescono troppo velocemente è meglio, la porta può rimanere socchiusa un minimo di ricircolo d'aria ci vuole

Link to post
Il 24/1/2021 at 00:34, gianni48 dice:

Io uso il Vigorplant fioriere per il rinvaso definitivo; i nei bicchieri metto un terriccio formato da Vigorplant 5 stelle + sabbia.

Bene grazie ecco la foto del terriccio che ho usato e a molti pare dare ottima resa, ieri ripetuta la procedura lavaggio semi con acqua e candeggina per 10 min ca poi risciaquati in acqua fredda e messi in ammollo nella camomilla x 48 h, dunque mercoledì li metterò in vaschette con  metodo scottex.

Si tratta dei semi della mia produzione 2020. I semi dovrebbero essere ETNA e DIAVOLICCHIO - JAMAICAN YELLOW - CAYENNA - BISHOP CROWN (CAPPELLO DEL VESCOVO)

terriccio 1.JPG

terriccio 2.JPG

terriccio 3.JPG

  • Like 1
Link to post
Il 23/1/2021 at 06:37, campana dice:

È ora di toglierle in modo delicato facendo attenzione a non strappare la radichetta, eventualmente inumidisci bene, poi luce a volontà non capisco cosa serve il modem se le tieni in casa...

Eccomi altro sviluppo, acquistato dal sito della silamp, 3 plafoniere a led luce fredda mi pare da 4.500 o 6.500 k da 18 w cad  pagate pochissimo dal loro sito, meno di 5€ cad considerando che dai cinesi le ho trovate a 12/16€ cad....posizionandone una per ogni ripiano collegate a una presa timer che accende e spegne in automatico...soddisfattissimo

 

https://www.silamp.it/plafoniera-led-60cm-18w-220v-smd-bordo-lato-grigio-p21-18w-p-23584.html

serra illuminazione 1.JPG

serra illuminazione 2.JPG

Link to post

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...