Jump to content

Swiss chili '21


Recommended Posts

3 ore, Vulcano dice:

Tubi fluorescenti? Complimenti per le nascite!!

Sì, uno solo da 18 Watt... 

Sotto ho una più seria led da 30 Watt! 

Il tutto più che sufficiente! Questa è dell'anno scorso...

IMG_20210328_173342.jpg

Link to comment
58 minuti fa, Aji charapita dice:

Sì, uno solo da 18 Watt... 

Sotto ho una più seria led da 30 Watt! 

Il tutto più che sufficiente! Questa è dell'anno scorso...

IMG_20210328_173342.jpg

Belle belle! Certo l'ansia per le piantine più alte sarà stata tanta, visto il pericolo scottature. Ma quelle a destra hanno il cocco come substrato? Perché vorrei provarlo anno prossimo

Link to comment
2 ore, Ang3r dice:

Belle belle! Certo l'ansia per le piantine più alte sarà stata tanta, visto il pericolo scottature. Ma quelle a destra hanno il cocco come substrato? Perché vorrei provarlo anno prossimo

No con neon 18watt puoi toccare senza scottature! ?

Sì, cocco! Una bomba! E quest'anno tutte in cocco! 

Link to comment
13 ore, Aji charapita dice:

No con neon 18watt puoi toccare senza scottature! ?

Accidenti! Quindi le foglie non si bruciano a contatto?

13 ore, Aji charapita dice:

Sì, cocco! Una bomba! E quest'anno tutte in cocco! 

Anno prossimo vorrei provarlo anche io, però non quello a blocchi, ma quello tipo terriccio, magari mischiandolo ad altro. Con la fertilizzazione come ti trovi? Perché il mio dubbio più grande è quello di possibili carenze

Link to comment
6 ore, Ang3r dice:

Accidenti! Quindi le foglie non si bruciano a contatto?

Anno prossimo vorrei provarlo anche io, però non quello a blocchi, ma quello tipo terriccio, magari mischiandolo ad altro. Con la fertilizzazione come ti trovi? Perché il mio dubbio più grande è quello di possibili carenze

No non si bruciano, ma evito di farle proprio toccare il tubo... però se passano a pochi millimetri non mi preoccupo!

Con la fibra di cocco ci possono essere carenze! Dipende quale fibra usi... i miei jiffy hanno un po' di npk ma quella che avevo usato anni fa (quella in blocco pressato) era senza e infatti dopo qualche settimana le piante erano pallide! È bastato fertilizzare ogni tanto e problema risolto... logicamente verso maggio, quando si esce all'aperto, le piantine le metto nei vasi con solo terriccio e cerco di  fertilizzare senza esagerare e con equilibrio! Per la regola del minimo! ?

La cosa positiva è che non ci sono moschini e insettini vari, cosa apprezzata all'inizio quando stiamo nel box...

Un'altra cosa molto apprezzata è lo sviluppo delle radici che è nettamente superiore a quanto succede nel terriccio... 

Tutto questo a parer mio, magari c'è chi ha avuto esperienze differenti...

  • Like 1
Link to comment
21 ore, Aji charapita dice:

No non si bruciano, ma evito di farle proprio toccare il tubo... però se passano a pochi millimetri non mi preoccupo!

Con la fibra di cocco ci possono essere carenze! Dipende quale fibra usi... i miei jiffy hanno un po' di npk ma quella che avevo usato anni fa (quella in blocco pressato) era senza e infatti dopo qualche settimana le piante erano pallide! È bastato fertilizzare ogni tanto e problema risolto... logicamente verso maggio, quando si esce all'aperto, le piantine le metto nei vasi con solo terriccio e cerco di  fertilizzare senza esagerare e con equilibrio! Per la regola del minimo! ?

La cosa positiva è che non ci sono moschini e insettini vari, cosa apprezzata all'inizio quando stiamo nel box...

Un'altra cosa molto apprezzata è lo sviluppo delle radici che è nettamente superiore a quanto succede nel terriccio... 

Tutto questo a parer mio, magari c'è chi ha avuto esperienze differenti...

Interessante! Io pensavo anno prossimo di provare un mix cocco+humus di lombrico. Sinceramente preferisco substrati soffici e credo che con l'humus posso evitare carenze soprattutto nella primissima fase.

 

Comunque seguirò con molto interesse gli sviluppi anche delle piante che metterai quest'anno in coccococcop

Link to comment
16 ore, Ang3r dice:

Interessante! Io pensavo anno prossimo di provare un mix cocco+humus di lombrico. Sinceramente preferisco substrati soffici e credo che con l'humus posso evitare carenze soprattutto nella primissima fase.

 

Comunque seguirò con molto interesse gli sviluppi anche delle piante che metterai quest'anno in coccococcop

Sì, sicuramente nella prima fase l'humus può aiutare... poi quando vado all'esterno uso terriccio specifico per ortaggi e quindi nessun problema di carenze!

 

Link to comment
3 ore, Aji charapita dice:

Sì, sicuramente nella prima fase l'humus può aiutare... poi quando vado all'esterno uso terriccio specifico per ortaggi e quindi nessun problema di carenze!

 

Bene allora! Però vorrei provare (con poche piante) tutto il ciclo con il cocco, per imparare a gestirlo. Tanto ho anche qualche animale e dunque il letame per me è gratis

  • Like 1
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...