Jump to content

Bubusettete... eccoci nel 2022!!!


Recommended Posts

Nelle ultime due notti la temperatura è scesa a 2 °C e c'è stato un vento forte. Una pianta di S. Lucia è gelata nella parte apicale; l'ho capitozzata per far crescere rami nella parte inferiore del fusto che sembra sana. Le altre piante giovani non hanno subito danni evidenti.

Link to comment
46 minuti fa, gianni48 dice:

Nelle ultime due notti la temperatura è scesa a 2 °C

L'anno scorso ho seminato a fine Aprile, quest'anno se continua cosi dovrò seminare a fine Maggio 😅

In bocca al lupo per la tua coltivazione

Link to comment
5 ore, gianni48 dice:

Nelle ultime due notti la temperatura è scesa a 2 °C e c'è stato un vento forte. Una pianta di S. Lucia è gelata nella parte apicale; l'ho capitozzata per far crescere rami nella parte inferiore del fusto che sembra sana. Le altre piante giovani non hanno subito danni evidenti.

Il mio vicino di orto mi ha riferito che verso le 23 ha cominciato a grandinare fortunatamente per pochissimo tempo, vedendo che avevo già messo pomodori e altri ortaggi mi ha detto che questa notte ha brinato con temperature sotto lo zero spero che abbia avuto un termometro farlocco :wip41:

Link to comment
  • 1 month later...
Il 24/5/2022 at 22:14, gianni48 dice:

Passiflora ... ? Conosci la specie?

La primavera scorsa ho messo a terra lungo una recinzione due varietà o specie, una comprata di cui non ricordo il nome dai petali rossi, l'altra autoprodotta da semi prelevati da una bacca secondo me Caerulea la prima non ha passato l'inverno la seconda ha resistito perdendo foglie, l'ho tolta dalla recinzione e ripiantata nei pressi dell'orto (per fare arrivare impollinatori) le sfumature rossastre forse sono dovute al tramonto farò altre foto di mattina

 

IMG_20210611_194211963.jpg

IMG_20210817_172254882.jpg

  • Like 3
Link to comment
Il 25/5/2022 at 23:44, campana dice:

La primavera scorsa ho messo a terra lungo una recinzione due varietà o specie, una comprata di cui non ricordo il nome dai petali rossi, l'altra autoprodotta da semi prelevati da una bacca secondo me Caerulea la prima non ha passato l'inverno la seconda ha resistito perdendo foglie, l'ho tolta dalla recinzione e ripiantata nei pressi dell'orto (per fare arrivare impollinatori) le sfumature rossastre forse sono dovute al tramonto farò altre foto di mattina

 

IMG_20210611_194211963.jpg

IMG_20210817_172254882.jpg

Per quella rossa azzarderei passiflora marijke

  • Like 1
Link to comment
11 minuti fa, Vulcano dice:

Bravi, bravi voi tre, fate pure gli sboroni con la passiflora... :P

Belle!! :clapping:

Vuoi che te ne spedisca una? Ne un paio di piantine che lasciate fuori quest'inverno e date quasi per spacciate sono partite come un razzo :D (non quella rossa)

  • Like 1
Link to comment
43 minuti fa, campana dice:

Vuoi che te ne spedisca una? Ne un paio di piantine che lasciate fuori quest'inverno e date quasi per spacciate sono partite come un razzo :D (non quella rossa)

Scusa per l'invasione e le chiacchiere Gianni, Sauro mi fa una gentilissima offerta ma... campana ti spiego: quest'anno già coi pepper ho osato troppo, 16 vasi su 13 preventivati; ci si è messa la Lidl a regalare semi, così ho pure la borragine e un vaso di peperoni. Nel vaso del rosmarino è nato un platano, cosa vuoi tagliarlo? Devo rifiutare a malincuore, in terrazza a momenti non ci passa neppure il gatto. :smilies17:

Le riproducete per talea o da seme?

  • Like 1
Link to comment

Io da seme... nella bacca che si forma colore arancio quando è matura si prelevano i semi, si strofinano su carta scottex fino a pulirli dalla pellicola da cui sono ricoperti ed è importante seminarli subito o quasi

  • Thanks 2
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...