Jump to content

DarioD 2022


Recommended Posts

5 ore, Ang3r dice:

Quello ben maturo dovrebbe essere quello che ho cerchiato

Ok, quello di dx è lo "stramaturo".
Grazie per l'info!

  • Like 1
Link to comment

Che varietà curiosa! Anni fa coltivai una selezione di Rocoto Mini che diventava marroncina a maturazione, mentre questa dà l'idea di perdere mooolto lentamente la clorofilla, diventando del colore originale solo a sovramaturazione. Affascinante.

L'unico altro "green" che ho coltivato è stato l'habanero green di semillas, da immaturo è dello stesso verde scuro di molti pepper immaturi, nel tempo assumeva una sfumatura "verde marcio" simile al pepper di sinistra nella foto qui sopra.

 

  • Like 1
Link to comment

Bishop's crown - C. baccatum

476826384_Bishops110622.thumb.JPG.7c22a523e3fe0e4fe26ba58dffb0d8e1.JPG

 

Cayenna joe's long X Smooth white - C. annuum X C. chinense

1976702870_CJLXSW110622.thumb.JPG.b2b16a47cbc392c6c4bf8a999c1e1a57.JPG

460562006_CJLXSW110622radici.thumb.JPG.cf2bf57a674e9fe3a65dbf4fc956c10a.JPG

Rinvasato in un bel 18 litri...nel 4 litri iniziava a stare stretto infatti ho trovato molte radici.

 

Jalapeño - C. annuum

1103391653_J110622.thumb.JPG.f6da8bada006dcf942f742cf18a78c35.JPG

Nel suo vaso (ma anche in altri) cresce spontanea ogni anno la Portulaca (dalle mie parti la chiamano "porcacchia") con la quale preparo una bella insalata insieme ai pomodori; ha un gusto quasi impercettibile, per questo la mangio cruda. Ho saputo inoltre che contiene acidi grassi polinsaturi di tipo Omega 3 ed ha anche proprietà importanti:

  • diuretiche
  • depurative
  • dissetanti
  • anti-batteriche.

 

Rocoto mini olive - C. pubescens

366686789_RMO110622a.thumb.JPG.9591bbb125522013e6643f10a92b4496.JPG

502115818_RMO110622fiore.thumb.JPG.b1188b9ad09489ac93b4fce04e2ee08f.JPG

162551343_RMO110622frutto.thumb.JPG.ef479e5e5023dcca751b185dece96569.JPG

 

Rocoto montufar - C. pubescens

1540033178_Rocotomontufar110622.thumb.JPG.957d157fa44acd5e083d00ebd2a43008.JPG

 

Ed ora reparto "malattie".....

Bishop's crown - C. baccatum

1730375371_BCmal.thumb.JPG.fa325dad7d384d4e6f6521625dd5692a.JPG

Su questa piantina ho provato ad asportare la cime malata ma non vedendo segni di nuovi germogli e considerando anche le foglie che tendono verso il basso ho preferito sopprimerla.

 

10484294_Bishopsmalat.thumb.JPG.90f2fd379a443d58816f667705fde556.JPG

In quest'altra invece non sono intervenuto se non con un'applicazione di olio di neem consigliatomi dall'agraria, ma dovrò continuare con le somministrazioni anche se le piante (perchè ne ho anche altre colpite della stessa varietà) non credo che riemetteranno nuovi germogli sani.

 

Rocoto montufar - C. pubescens

738444853_RMontufarmalato.thumb.JPG.bfef6f13d2afcac6394897558a4e0159.JPG

Anche lui affetto da questa malattia: anche qui non ho tagliato nulla, ma la deformazione quì è presente su foglie e fusti. Le biforcazioni tendono verso il basso come le foglie.

Domanda: è bene allontanare queste piante dalle altre sane? Finora è qualche settimana che sono tutte insieme ma il problema sembra restare solo su quelle già colpite; non sembra diffondersi.

Forse ora penso sia più chiaro questo problema, se avete soluzioni mirate ve ne sono grato.

Alla prossima!

 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to comment

Ciao Dario! Bellissime piante! 

La portulaca a me cresce spontanea nel guardino e pure io mi ci faccio l'insalata...

Per quanto riguarda le piante malate secondo me faresti bene allontanarle dalle sane perché magari non è virale e quindi non c'è problema ma se per sfortuna è virale sei fregato!

  • Thanks 1
Link to comment

Riguardo le piante malate non credo che la causa siano gli insetti in quanto sono ancora vicino alle altre piante e quest'ultime non presentano alcun sintomo dopo ormai settimane.

Rocoto mini olive - C. pubescens

100_3805.thumb.JPG.bf591a97edb0b10ff84ee7a630ac9b65.JPG

Che buffo! Corolla persistente su questo e su un altro frutto.

 

Cayenna joe's long X Smooth white - C. annuum X C. chinense

100_3808.thumb.JPG.24dd24bf1c77a88b8c68a8af4379c787.JPG

Primi frutti per questo mio cross.

Mi aspetto che cresceranno ancora in lunghezza come il Cayenna joe's long; e poi le sfumature violacee tipiche nello Smooth white.

 

Saluti!

 

 

 

  • Like 2
Link to comment

Riguardo il C. rhomboideum volevo chiedervi da dove inizia a fiorire, dalle cime o dai germogli laterali?

Link to comment

Scatti di sabato scorso...

Aji amarillo - C. baccatum

100_3828.thumb.JPG.c836fcd6ef527358f2d9dfdcb984af12.JPG

Siamo già ad un metro di altezza!

 

Cayenna joe's long X Smooth white - C. annuum X C. chinense

100_3824.thumb.JPG.8878d1108f66df6252c82d24d6b09486.JPG

100_3827.thumb.JPG.4babad3c9d2b6bafe0c6025df85ee3c6.JPG

 

Fish - C. annuum

100_3820.thumb.JPG.fcd2aa6497ebf1cd01a24b628d256cbf.JPG

 

Fluorescent - C. annuum (2021)

100_3821.thumb.JPG.c86af81a0665cb7ced01e4adf62f9138.JPG

 

Hot lemon X Bishop's crown - C. baccatum

100_3823.thumb.JPG.66fd7b107d374b026a1c0f91f3e8a375.JPG

 

Jalapeño - C. annuum

100_3829.thumb.JPG.2b868992a6b5a41e08c69b9bba2c8ed8.JPG

100_3830.thumb.JPG.9f62a8b0f3b0e58536463ff881ed757e.JPG

 

Jalapeño ibrido

100_3826.thumb.JPG.a37cf352eb3ef547397788f2de2bca2e.JPG

 

Rocoto mini olive - C. pubescens

100_3818.thumb.JPG.6fcf3bf464c1632df6331b5e05a6cab0.JPG

Anche la più piccola sta producendo i primi frutti; entrambe in vaso da 11L.

Alla prossima!

 

 

 

 

 

 

 

  • Like 2
Link to comment

La pianta più grande di Rocoto mini olive inizia a stare stretta in quel vaso da 11 litri e dovrò rinvasarla in un 18 litri (ho questo disponibile).

Dovendo svasare un panetto così grande (11 litri) stò pensando di aspettare il momento in cui il terriccio sarà appena umido (cioè meno pesante possibile) così da estrarre la pianta dal vaso senza doverla capovolgere.

Voi come operate per rinvasi di questo tipo?

Link to comment

Pure io aspetto che il panetto sia asciutto così da pesare meno... se no le senti le vertebre criccare.... 😅

  • Like 1
Link to comment

Proprio ieri sera sono riuscito a rinvasare il Rocoto mini olive più grande dal 11L al 18L viste le dimensioni della pianta e la quantità di frutti che continua a produrre:

100_3833.thumb.JPG.64eddd005d5d6c98486ffd83ce7c7466.JPG

100_3835.thumb.JPG.59b594b91ec5b91d901a845fc12d4024.JPG

 

Capsicum rhomboideum

100_3834.thumb.JPG.7d587c1e2beb3fccd5fdedcf18178bee.JPG

Finalmente la sua fioritura...😍

Per concludere:

100_3836.thumb.JPG.905b754a2406598649cc9862f952d206.JPG

Insetto bizzarro, molto mimetico per forma e colore.

 

100_3832.thumb.JPG.db64e77aaa810fa9a03c4bf2e48155b8.JPG

Questa è la portulaca (che chiamo anche "porcacchia") appena raccolta stasera per farne una fresca insalatina.

Alla prossima!

 

 

Link to comment
18 ore, Aji charapita dice:

Complimenti per la fioritura del rhomboideum! L'anno scorso a me non ha regalato nemmeno un fiore!

Ti ringrazio, anche se stà facendo da lei 😄

Inoltre è l'unica pianta che ho dovuto adottare per forza in quanto i semi che mi germinarono non mi hanno portato nessuna piantina.

  • Like 1
Link to comment

Questa notte c'è stato un forte temporale....

Questa mattina, controllando, ho trovato il C. rhomboideum abbastanza piegato verso il terriccio; inizialmente ho provato a rimetterlo nella posizione corretta, pensavo si fosse solo sdraiato. Riguardando meglio muovendo la pianta..............mi è rimasto in mano l'intero piccolo cespuglio che si era formato in tutti questi mesi. Spezzata di netto all'altezza del colletto a causa di un colpo di vento.

Osservando bene e con calma però ho notato due piccole radici spuntate chissà quanti giorni fà sul fusto poco prima del colletto.

Ho subito messo la pianta (fiorita e con fiori credo allegati) in un secchio con giusto qualche dito d'acqua per provare a farla radicare.

Spero che radichi, ma sono molto scettico per ora.

Il resto della coltivazione, da un rapido sguardo mattutino prima di recarmi a lavoro, mi è sembrata ok.

Link to comment

Spero riesca a radicare! 

Come raccontavo in un'altro post l'anno scorso successe anche a me ma ero riuscito a rimettere insieme le due parti spezzate e fissandole la pianta è andata avanti con la crescita come se nulla fosse! 

In questo caso se hai due piccole radici forse riuscirà a riprendersi! 🤞

  • Like 1
Link to comment

Oltre a prenderti cura del pezzo con radici rimasto nel vaso e al tentativo di far radicare il fusto potresti anche provare a fare una o due talee dai rametti... comunque il temporale di ieri ha fatto danni seri un po' ovunque mi sa.

Una domanda sulla portulaca: quanto diventa alta più o meno? sto cercando una qualche pianta bassa con cui coprire il terriccio alla base dei pepper...

  • Like 1
Link to comment
17 ore, Vulcano dice:

Oltre a prenderti cura del pezzo con radici rimasto nel vaso e al tentativo di far radicare il fusto potresti anche provare a fare una o due talee dai rametti... comunque il temporale di ieri ha fatto danni seri un po' ovunque mi sa.

Una domanda sulla portulaca: quanto diventa alta più o meno? sto cercando una qualche pianta bassa con cui coprire il terriccio alla base dei pepper...

Proverò sicuramente a fare delle talee, vorrei riuscire a fare qualche seme.

Riguardo la portulaca considera un'altezza di 25/30 cm, non di più, visto che crescendo tende ad assumere un portamento prostrato (cioè si piega verso il terreno con il suo peso).

  • Thanks 1
Link to comment

Ecco il C. rhomboideum ....

100_3838.thumb.JPG.9e9f0dd6e1ddc393c1a6c364cbaf5d46.JPG

100_3837.thumb.JPG.7b7e2741df9caaf86302a55cca95b680.JPG

Stamattina ho tagliato tutte le ramificazioni e le ho messe nel secchio con un pò d'acqua dove avevo riposto l'intera pianta. Credo sia difficile che una volta radicato riesca a prendere lo stesso vigore che aveva prima, è estate, per ora tengo tutto all'ombra. Non credo di interrare le talee, meglio riseminare l'anno prossimo.

 

 

Link to comment
19 ore, Vulcano dice:

Mai coltivato ma mi sembra sia una specie ""facile"" da svernare, può essere un'opzione...

Una talea sembra aver ripreso vigore, quindi farò il possibile per salvare il salvabile.

  • Like 1
Link to comment

Ieri primo frutto maturo: ibrido ignoto di Coyote zan white.

100_3839.thumb.JPG.9ef49d4be8ac86d2152cf2cd559f864a.JPG

 

Ibrido ignoto di Jalapeño (fiori bianchi con leggere sfumature viola):

100_3840.thumb.JPG.53c81733b820074dcc2a43b2f02a1f5b.JPG

Dopo aver raggiunto il metro d'altezza inizia finalmente anche lui ad allegare.

Alla prossima!

 

  • Like 2
Link to comment

100_3857.thumb.JPG.67af546e303abdc9ff415aeb80300bf2.JPG

Gli unici pubescens di quest'anno: a sx i due Rocoto mini olive e tutto a dx il Rocoto montufar. Sono esposti al sole la mattina per circa 3 ore e mezzo.

 

100_3858.thumb.JPG.ba1a84457d2c4959eb3fa5c97dc32601.JPG

E queste sono le altre in gruppo.

 

Aji amarillo - C. baccatum

100_3847.thumb.JPG.d3f48310537738bce52f86c890d80948.JPG

Queste sono nate verso la fine di maggio, in quanto mi erano rimaste solo 2 piante. Riusiranno a produrre qualcosa?

 

Cajamarca - C. chinense

100_3849.thumb.JPG.aa1442a1c07374d2ec29cf4e14bb82de.JPG

100_3848.thumb.JPG.57bebe1d6bc998c73ead375db1412709.JPG

In vaso da 11L, ha iniziato a fiorire da una settimana ma ancora sta facendo esercizio.

 

Fluorescent - C. annuum

100_3844.thumb.JPG.d0f19807cb86099f8007742d5d0c8488.JPG

 

Ghost jamy peach - C. chinense

100_3842.thumb.JPG.90a1c04a8d76ddd3411cc0758b094b95.JPG

 

Jalapeño - C. annuum

 

100_3846.thumb.JPG.62df816cec42a571fcd1a1df0c242f65.JPG

100_3851.thumb.JPG.7801488eb4dc8d8049ba24cc65c6bfb5.JPG

Frutti deformi su questa pianta.

 

Jalapeño ibrido

100_3843.thumb.JPG.87314d5cdcac3e9adcb0e75eab0c8497.JPG

Saluti!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Like 2
Link to comment

C. rhomboideum

100_3859.thumb.JPG.40e46b2c5f63ba0b8209849b03005fac.JPG

Queste sono le talee ricavate dalla pianta troncata di netto alla base. Vaso da 4L che terrò sul terrazzino dove riceverà luce diffusa e un pò di calore proveniente dal pavimento circostante nel primo pomeriggio.
Sperò in una buona riuscita, tentar non nuoce.

Saluti!

 

  • Like 1
Link to comment

Premesso che con le talee ho sempre avuto pessimi risultati, o letto molto sulla materia (è servito comunque a poco) molti sono concordi nel lasciare poche foglie sul rametto che non avendo radici rischia di esaurire presto le poche risorse a disposizione, meglio poi visto il periodo estivo creare una micro serra per migliorare l'umidità 

  • Thanks 1
Link to comment
Il 15/7/2022 at 06:57, campana dice:

Premesso che con le talee ho sempre avuto pessimi risultati, o letto molto sulla materia (è servito comunque a poco) molti sono concordi nel lasciare poche foglie sul rametto che non avendo radici rischia di esaurire presto le poche risorse a disposizione, meglio poi visto il periodo estivo creare una micro serra per migliorare l'umidità 

Sono a conoscenza di questa pratica, mi sono limitato a togliere solo le foglie più grandi, forse ne ho lasciate troppe. 👌

  • Like 1
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...