Jump to content

nicoseven 2022


Recommended Posts

Che poi, scusa se scrivo più post, ma ho un altro dubbio, non è che ci sia qualche larva di sciaride? Se non sbaglio hai detto di aver bagnato il terriccio molto più di quanto dovresti. Hai per caso notato qualcosa di simile a dei moscerini volare vicino ai bicchierini?

 

Comunque, per non scrivere altri messaggi ti mando le caratteristiche fondamentali di un terriccio, così da non trovarti in difficoltà per acquistarlo:

- ph tra 5,5 e 7,2 (meglio se tra 6,2 e 6,8);

- EC inferiore a 0,6;

- leggerissima prefertilizzazione, giusto per le prime fasi della crescita (se non lo trovi va bene anche completamente sterile e magari in caso cerchi anche un sacchettino di osmocote o del macinato di lupini, che danno una blanda concimazione iniziale);

- se ci sono perlite, pomice o argilla espansa aggiunte è tutto di guadagnato;

- la granulometria deve essere fine o medio-fine.

 

Ti consiglio di prendere un sacchettino piccolo se vuoi utilizzare un terriccio già prefertilizzato per il rinvaso (occorrerà comunque concimare dopo 3-4 settimane) oppure prendere un sacchetto grande e poi fertilizzare (la fertilizzazione può essere fatta in tanti modi e ce ne sono anche di non costosissimi).

  • Like 1
Link to comment

Comunque, per non scrivere altri messaggi ti mando le caratteristiche fondamentali di un terriccio, così da non trovarti in difficoltà per acquistarlo:

- ph tra 5,5 e 7,2 (meglio se tra 6,2 e 6,8);

- EC inferiore a 0,6;

Oltre ai valori senza dubbio importanti ti consiglio comunque di stare su marche conosciute spendendo anche qualche euro in più, capita non di rado di leggere valori "normali" (per le nostre piante) su sacchi di terriccio venduti a prezzi super convenienti che sono una vera schifezza.

PS Questo vale anche per i rinvasi definitivi

  • Like 1
Link to comment
9 minuti fa, campana dice:

Comunque, per non scrivere altri messaggi ti mando le caratteristiche fondamentali di un terriccio, così da non trovarti in difficoltà per acquistarlo:

- ph tra 5,5 e 7,2 (meglio se tra 6,2 e 6,8);

- EC inferiore a 0,6;

Oltre ai valori senza dubbio importanti ti consiglio comunque di stare su marche conosciute spendendo anche qualche euro in più, capita non di rado di leggere valori "normali" (per le nostre piante) su sacchi di terriccio venduti a prezzi super convenienti che sono una vera schifezza.

PS Questo vale anche per i rinvasi definitivi

Confermo, mi era sfuggito questo dettaglio

  • Like 1
Link to comment

Intanto vi ringrazio infinitamente per le risposte e la disponibilità nel fornirmi spiegazioni. Come richiesto, ti allego una foto del terriccio.

Non ho notato larve, né moscerini all'interno della lb.

Seguendo le vostre dritte, ho intanto acquistato un pacco di terriccio della compo con pH 6.5 e EC 0.5. 

IMG_20220226_123210.jpg

IMG_20220226_123203.jpg

  • Like 2
Link to comment
21 minuti fa, nicoseven dice:

Intanto vi ringrazio infinitamente per le risposte e la disponibilità nel fornirmi spiegazioni. Come richiesto, ti allego una foto del terriccio.

Non ho notato larve, né moscerini all'interno della lb.

Seguendo le vostre dritte, ho intanto acquistato un pacco di terriccio della compo con pH 6.5 e EC 0.5. 

IMG_20220226_123210.jpg

IMG_20220226_123203.jpg

Ottimo! Il terriccio non sembra il massimo già dalla foto. Direi che a questo punto puoi svasare tranquillamente. Attento a essere delicato con le radici!

Link to comment
12 minuti fa, campana dice:

Ultimo consiglio, dopo aver rinvasato in un buon terriccio non stare a guardare le piantine ogni 10 minuti per vedere se crescono, hanno bisogno di privacy sono piccole e timide...   :special47:?

? vero!

Link to comment
5 ore, campana dice:

Ultimo consiglio, dopo aver rinvasato in un buon terriccio non stare a guardare le piantine ogni 10 minuti per vedere se crescono, hanno bisogno di privacy sono piccole e timide...   :special47:?

Ahahaha hai ragione, questo è un errore che commetto spesso. Proverò a lasciar loro un po' di privacy.

Per adesso comunque sembra essere andato tutto bene, vi tengo aggiornati, e ancora grazie!

 ?

  • Like 1
Link to comment
1 ora fa, nicoseven dice:

Ahahaha hai ragione, questo è un errore che commetto spesso. Proverò a lasciar loro un po' di privacy.

Per adesso comunque sembra essere andato tutto bene, vi tengo aggiornati, e ancora grazie!

 ?

Ma che privacy! Vanno controllate ogni 2 minuti, per poi arrabbiarsi che non sono ancora cresciute!

Link to comment
8 ore, campana dice:

Ultimo consiglio, dopo aver rinvasato in un buon terriccio non stare a guardare le piantine ogni 10 minuti per vedere se crescono, hanno bisogno di privacy sono piccole e timide...   :special47:?

Almeno 20-25 minuti tra un'occhiata e l'altra ( ;) )... uh è già ora, corro a controllare le mie!!

Link to comment
1 ora, nicoseven dice:

Buonasera, vi aggiorno dopo 4 giorni dal cambio di terriccio. 

Le piante sembrano stare bene, anzi mi sembra che stiano ricominciando a crescere. Vi lascio due foto:

 

IMG_20220302_173900.jpg

IMG_20220302_173849.jpg

Bene, mi pare di vederne una soltanto con i cotiledoni giallastri. Monitora la situazione, ma probabilmente si risolverà da solo

Link to comment

Buonasera, vi aggiorno sulla situazione. Le piante stanno decisamente meglio ed hanno iniziato a crescere ad un ritmo notevolmente superiore rispetto a prima, speriamo di riuscire a recuperare il tempo perso fino ad ora. Vi lascio due foto:

 

IMG_20220308_205311.jpg

IMG_20220308_205349.jpg

  • Like 3
Link to comment
Il 2/3/2022 at 17:47, nicoseven dice:

Buonasera, vi aggiorno dopo 4 giorni dal cambio di terriccio. 

Le piante sembrano stare bene, anzi mi sembra che stiano ricominciando a crescere. Vi lascio due foto:

 

IMG_20220302_173900.jpg

IMG_20220302_173849.jpg

Molto bene! Tranquillo, vedrai che poi anche con i primi caldi cresceranno con una rapidità assurda

  • Upvote 1
Link to comment
Il 8/3/2022 at 22:15, nicoseven dice:

Buonasera, vi aggiorno sulla situazione. Le piante stanno decisamente meglio ed hanno iniziato a crescere ad un ritmo notevolmente superiore rispetto a prima, speriamo di riuscire a recuperare il tempo perso fino ad ora. Vi lascio due foto:

Belle, complimenti. Quella che si fa in casa è un'approssimazione di coltivazione, quando il sole darà loro le temperature ottimali (attorno ai 25°C per i C. annuum, attorno ai 30°C per i C. chinense) le vedrai "galoppare". ;)

  • Upvote 1
Link to comment
  • 2 weeks later...

Buonasera! La crescita prosegue bene, vi lascio qualche foto.

Ho rinvasato gli jalapeno e un habanero in un vaso da 8*8, che li accompagnerà fino a quando verranno messi fuori, e prossimamente sarà la volta anche di tutte le altre piantine.

IMG_20220322_202415.jpg

IMG_20220322_202431.jpg

IMG_20220322_202424.jpg

  • Like 3
  • Thanks 1
Link to comment
  • 2 weeks later...

Buonasera, la crescita prosegue bene, ed il momento di metterle fuori si avvicina, anche se dalle mie parti ultimamente c'è stato un colpo di coda dell'inverno. 

IMG_20220402_190313.thumb.jpg.7294abbb740f49724115a26e2f2c683d.jpg

Le piante sembrano stare tutte bene tranne un bullet, che ha le foglie giallastre. Da qualche giorno lo sto annaffiando meno degli altri, e nella sua acqua metto una leggerissima dose di fertilizzante. Vediamo come va.

IMG_20220402_190351.thumb.jpg.a40dd53471a4ff048bb3b9980b580a3b.jpgIMG_20220402_190357.thumb.jpg.4a6a2a77e89b7069807c014716af9294.jpg

 

 

 

Link to comment

Il dilemma è sempre quello mancano nutrienti? O la pianta non è in grado di assorbire nutrienti? Perché su un certo numero di piantine tutte con lo stesso trattamento solo questa non è in forma?? Sarà forse questione di genetica??

Link to comment
  • 4 weeks later...

Buongiorno, dopo un po' di tempo torno a scrivere su questo post. 

Circa una settimana fa ho spostato le piante all'aperto, le ho gradualmente abituate al sole e adesso stanno prendendo le prime ore di luce fino alle 12 e un po' di sole alla sera. Hanno subito ricevuto una leggera dose di rame (pasta Caffaro), che penso darò nuovamente a giorni.

Dopo aver regalato le piante doppione ad un amico mi sono rimaste queste, la maggior parte già nei vasi finali.

Carolina:

IMG_20220427_113921.thumb.jpg.b7b5a0360ac70c4d352893b66cc999ea.jpg

Misticanza di habanero:

IMG_20220427_113850.thumb.jpg.beeae582114d7786e8048c7d16db3fb9.jpg

Chocolate:

IMG_20220427_113927.thumb.jpg.d16764d5037f12bd0d3cdf6a1eff3ed6.jpg

 

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...