Jump to content

Riconoscimento specie e consiglio.


Recommended Posts

Ciao a tutti.

L'anno scorso ho ritirato dei semi di Sepia serpent ed ho ricevuto, oltre a quelli, alcuni semi in omaggio di una specie annum di cui non ricordo il nome, poco piccanti comunque.

Li ho messi nello scottex separati scrivendo accanto il nome, di questi sono andati avanti (su 10 semi) solo 2 che ho piantato con la solita trafila del bicchierino da caffè e poi quello piu' grande, fino a quando li ho messi nei vasi come da foto. Secondo voi corrispondono dalle foglie, uno chinense e uno annum? Dovrebbero essere uno per tipo mi pare.

Un'altra cosa. Lo so che l'avete detto centinaia di volte, ma che concime consigliate per queste beneamate piantine? Qualcosa da usare anche su altra roba che ho come menta, basilico e prezzemolo? Grazie.

 

Ho dato un occhiata alle vostre coltivazioni. Complimenti per le meraviglie!!

Ho messo pure delle foto con dei fiori appartenenti ad una piantina dell'anno scorso che avevo potato in inverno, è una varietà di Habanero. Secondo voi andranno avanti o ci sarà la solita cascola?

 

piantina 1.jpg

piantina 2.jpg

1653242155339.jpg

1653242155351.jpg

1653242155358.jpg

  • Like 1
Link to comment

La cascola lo deciderà la pianta se farla... ciò è dovuto alle temperature o ad altri fattori di stress... meno stress meno cascola! 

Per quanto riguarda il concime io ho usato in passato uno generico per ortaggi e andava bene anche per basilico, salvia e quant'altro! Però era specificato sulla confezione...

Link to comment

Ciao!! Per riconoscere la specie aspetta i fiori, c'è anche una bella discussione... Fiori/Specie.

Come concime per i peperoncini ti suggerirei (come Aji) un concime generico per ortaggi, da diluire e somministrare seguendo le indicazioni date dall'etichetta. Io ora sto usando quello idrosolubile della Cifo (questo), se ti fa comodo un marchio tra i tantissimi concimi validi. ;)

Sei certo che anche alla menta, al basilico e al prezzemolo serva del concime? Ne coltivo da decenni e non ne ho mai sentito la necessità: non sono molto esigenti, inoltre sono piante di cui consumi le foglie e proprio nelle foglie queste piante vanno ad accumulare nitrati...

Link to comment
4 ore, Vulcano dice:

Ciao!! Per riconoscere la specie aspetta i fiori, c'è anche una bella discussione... Fiori/Specie.

Come concime per i peperoncini ti suggerirei (come Aji) un concime generico per ortaggi, da diluire e somministrare seguendo le indicazioni date dall'etichetta. Io ora sto usando quello idrosolubile della Cifo (questo), se ti fa comodo un marchio tra i tantissimi concimi validi. ;)

Sei certo che anche alla menta, al basilico e al prezzemolo serva del concime? Ne coltivo da decenni e non ne ho mai sentito la necessità: non sono molto esigenti, inoltre sono piante di cui consumi le foglie e proprio nelle foglie queste piante vanno ad accumulare nitrati...

Infatti pure io non concimo gli odori però ho notato che in commercio trovi concimi specifici... io appunto ne ho uno per peperoncini, ortaggi e odori tutto in uno...

🤷‍♂️

Screenshot_20220527-111733_Chrome.jpg

  • Like 1
Link to comment

Ok, ricevuto. Allora aspetto i fiori delle nuove piantine sperando che vadano avanti e almeno una sia effettivamente il sepia serpent come avevo chiesto.

Vada anche per i concimi da voi consigliati sui pepper, per un eventuale uso sugli aromi era solo una curiosità, in effetti sono in salute e non mi sembra che possano desiderare nutrimenti, pero' almeno so che se lo utilizzo anche per loro male non gli fa.

Grazie, mettero' le foto appena cresceranno ancora e faranno progressi. Mi viene un pizzico di nostalgia al cuore quando penso alle vecchie coltivazioni in terreno di campagna (venduta dopo la morte dei miei) e i magnifici raccolti, allora postai le foto quì, credo 2016... Altri tempi, adesso mi resta un balcone poco assolato.

  • Like 1
Link to comment
  • 2 weeks later...

Come immaginavo. La cascola c'è stata sulla pianta che si vede in foto. mi pareva troppo bello una fioritura così abbondante ad inizio stagione...

Ne sono rimasti pochi di fiori, vediamo come andrà......

Link to comment
11 ore, Claudio65 dice:

Come immaginavo. La cascola c'è stata sulla pianta che si vede in foto. mi pareva troppo bello una fioritura così abbondante ad inizio stagione...

Ne sono rimasti pochi di fiori, vediamo come andrà......

Prova a mettere, se riesci, le piante in penombra. La situazione dovrebbe migliorare.

Non conosco la composizione dei concimi che ti hanno consigliato gli altri, però per le piante in fioritura (e solo per quelle, perché alcune le vedo ancora piccoline) andrebbe dato qualcosa con una titolazione in fosforo (P2O5) e potassio (K2O) almeno alta tanto quanto l'azoto (N), se non addirittura superiore.

Ovviamente, oltre alla genetica della pianta e alla produttività della varietà, influisce tantissimo sulla mancato allegagione anche il caldo eccessivo, specialmente se i vasi sono in plastica.

Link to comment

Si, puo' darsi che sia colpa del caldo eccessivo che ha fatto alcuni giorni fà, nonostante il sole in quel balcone faccia capolino solo un paio di ore proprio nelle ore piu' calde.

Come concime ho usato un ultimo residuo granulare, non ricordo il marchio, comunque era blu e di marca conosciuta.

grazie del consiglio

Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...