Jump to content

Recommended Posts

Da sempre appassionato di piante in genere mi sono voluto cimentare nella coltivazione di questa pianta esotica originaria dell'India.
Nel mese di maggio acquistai un frutto al supermercato, buccia verde con sfumature rossastre, e una volta maturato a temperatura ambiente (dai 25 ai 30°C) fino a veder un leggero colore giallo sulla buccia lo aprii come visto su un tutorial molto ben argomentato.
Il sapore non mi è piaciuto molto, polpa morbida, fibrosa, non molto succosa, di un colore giallo tendente all'arancio; in prossimità della buccia ho avvertito molto un odore di ginepro, nel complesso frutto non molto dolce.
L'estrazione del seme non è poi così difficile: è contenuto in un involucro molto fibroso che va tagliato lungo il solco longitudinale (vedi foto) facendo attenzione a non premere troppo con il coltello per non danneggiare il seme posto all'interno. Provare ad aprirlo lungo le due facce lo sconsiglio a priori, non ho provato ma credo sia ben più oneroso vista la fibrosità dell'involucro.
Una volta estratto il seme, di dimensioni 2,5x6 cm (all'incirca) l'ho avvolto in un foglio di scottex poi inumidito e posto in un contenitore trasparente a mò di incubatrice per mantenere umido il seme (la temperatura ambiente di fine maggio è stata ottimale).
La radicazione è stata abbastanza rapida visto il seme fresco e le condizioni ambientali ottimali per la crescita; col contenitore trasparente ho potuto controllare senza aprire, notando giorno dopo giorno lo scottex che aumentava di volume visto che la radice si allungava sempre di più. Una volta che la radice aveva raggiunto un paio di cm ho interrato il seme nel vaso da 4L per circa 1 cm e mantenuto umido; purtroppo non ho raccolto i tempi di crescita, mi stò basando solo sulla foto della pianta di oggi e su quella di quando è emerso il germoglio dal terriccio risalente al 04 giugno.
Ciò che mi appassiona è vedere il comportamento delle piante durante il loro ciclo di vita...come anche nel peperoncino, nuove forme e nuovi colori, portamento, presenza/assenza di pubescenza, insomma un mix di caratteristiche che contraddistinguono ciascuna pianta.

100_3861.thumb.JPG.b3402fa002993722da516c1a98f6615b.JPG

 

100_3862.thumb.JPG.9d33887ef97fa2a1588eece6ea1f3a11.JPG

 

100_3860.thumb.JPG.1983106e4b6acdad2e5fbdf253bce1de.JPG

Al prossimo aggiornamento!

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...