Jump to content

Recommended Posts

Lo scorso anno avevo sul balcone un sacco di vasi con varietà diverse. Il pasticcio è avvenuto con certezza: quest'anno ho piantato i semi dei frutti dello scorso anno e da semi di cherry bomb allungato è uscita una pianta di Cayenna corta (Erano vicini cayenna lunga e cherry bomb long)...

 

Quest'anno ho anche due piante di peperone dolce rosso che ho messo apposta per sperimentare... vedremo che viene fuori. L'ho messo vicino ad un Bhut Jolokia.....

 

più che un rischio .... è una certezza! :smilies17:

Share this post


Link to post

Ciao a tutti,

 

supponendo che io voglia creare un nuovo ibrido e abbia scelto un paio di varietà da incrociare, come è meglio procedere?

Da ciò che ho capito leggendo qua e là, dovrei:

 

-scegliere le due varietà da incrociare

-eseguire l'impollinazione incrociata come spiegato in una delle guide (eliminando gli stami dei fiori da impollinare, quando il fiore è ancora immaturo, in modo da esser sicuro di impollinarlo solo col polline scelto, e poi isolando il fiore col tnt)

-una volta ottenuti i primi frutti, estraggo i semi: se non vado errato le piante ottenute da questi semi saranno le F1, cioè la prima generazione.

-metto a dimora i semi e avrò piante che dovrebbero presentare caratteristiche di entrambi i genitori. QUeste dovrebbero essere le F1.

-scelgo, tra le piante ottenute, gli individui che presentano le caratteristiche più vicine a quelle da me ricercate

Se provengono dallo stesso frutto a meno di mutazioni spontanee o indotte saranno tutte identiche!

Da diversi frutti saranno probabilmente diverse!

 

-tra queste piante scelte, eseguo una nuova impollinazione incrociata ed otterò semi che, una volta seminati, dovrebbero dare vita a piante F2. Le F2, se non vado errato, potrebbero presentare invece una grande variabilità di caratteristiche che vanno dalla somiglianza completa ad uno solo dei due progenitori o all'altro, oppure presentare caratteristiche intermedie.

Anche da questi scelgo quelli più vicini alle caratteristiche da me ricercate ed esguo impollinazione, che porterà alla nascita di semi che messi a dimora, daranno le F3.

 

Ora, senza procedere troppo a lungo con questo schema, le mie domande sono:

 

1) è corretto il procedimento? L'impollinazione deve essere sempre incrociata, tra due individui rispondenti alle caratteristiche ricercate? Oppure visto che i fiori sono ermafroditi, si può scegliere ad ogni generazione UN SOLO individuo da cui ottenere i semi?

Meglio l'auto impollinazione. Meglio ottenere pochi semi per pianta ma da molti frutti e molte piante.

 

2) quante generazioni è necessario attendere prima che la nuova varietà risulti stabile e può essere ritenuta pura?

Senza una mappatura genetica anche fino a 20 generazioni.

Share this post


Link to post

- Seconda domanda: ho letto che per poter creare una nuova specie è necessario che i due genitori di partenza siano "puri".

No! Non è necessario!

Linee totalmente pure poi è poco probabile che esistano. Solitamente si ritengono pure linee con alto grado di omozigosi, difficile che siano totalmente omozigoti.

Share this post


Link to post

Provando a cercare in rete non ho trovato risposte specifiche in merito, ma magari qualcuno ha fatto sufficiente esperienza per poter dare delle risposte.

Nel caso del peperoncino potrebbe essere interessante avere degli elementi circa:

 

-forma del frutto (allungato=dominante; schiacciato=recessivo, per esempio, sto andando a caso)

-grado di piccantezza: codominanza?

-colore del frutto: rosso dominante; nero recessivo; ?

-superficie liscia/corrugata...

- ecc...

Esiste uno studio di mappatura genetica portata avanti da una tesi di laurea che trovai lo scorso anno... TROVATA!!! http://images.to.camcom.it/f/PatLib/tf/tfalvo.pdf

 

Non ho avuto tempo di approfondire, ma nel pepper alcune caratteristiche credo che siano anche dovute ad influenze indirette.

 

Alcuni geni che definiscono caratteristiche particolari a volte ne influenzano simultaneamente altre che sarebbero definite da altri geni.

 

 

 

A complicare il tutto c'è il fatto che alcuni caratteri potrebbero presentarsi solo in codominanza, il che renderebbe impossibile ottenere determinate caratteristiche in omozigosi.

Share this post


Link to post

Mi è nata una pianta di pepper ibridi purple prince X cayenna. Crescono in orizzontale, sono lisci, grandi poco meno del cayenna e diventano NERI prima di maturare. Mi sarebbe piaciuto tentere di "stabilizzare" questo tipo di peperoncino. Senza entrare troppo in dettagli o tecnicismi mi piacerebbe sepere quante piante dovrei far crescere il prossimo anno per poter avere buone probabilità di ritrovare i caratteri della madre. Mi rendo conto che potrei seminarne una e avere una fortuna sovrumana così come seminarne cento e non ottenere nulla. volevo solo farmi un'idea di quanto sforzo dovrei fare per poter avere almeno il 70%-80% di probabilità di riuscire. Grazie

Share this post


Link to post

Dipende da molti fattori... Comunque anche con molte piante le probabilità saranno bassine... Poi dipende da quali caratteri ti interessano... Se riguardano solo il frutto e non il portamento della pianta le probabilità crescono un po'.

Share this post


Link to post

ho capito. Principalmente mi interesssa il frutto, se poi il portamento è diverso non fa niente. Con una quindicina di piante ha senso provarci secondo te?

Share this post


Link to post

ho capito. Principalmente mi interesssa il frutto, se poi il portamento è diverso non fa niente. Con una quindicina di piante ha senso provarci secondo te?

Credo che si possa provare, al limite con un po' di fortuna e tanta pazienza, costanza e precisione qualcosa dovresti ottenere.

Share this post


Link to post

Mi interessa molto la questione dell ibridazione , vorrei sapere se è possibile consultare uno schemino dove si possa studiare quali specie sono interfeconde tra loro , per esempio : Gli annuum si ibridano con i chinensis? Oppure i wild con i frutescens e via via quali con chi si ibridano? Credo sia utilissimo per consentirci di coltivare tipologie diverse senza rischiare ibridazioni o invece favorirle. Poi volevo chiedere a proposito della ploidia quali varietà o specie sono diplodi o polidploidi ecct dato che le varietà poliploidi conservano una alto tasso di variabilità anche tra pochi individui circa 40 individui bastanoa conservare l intero pool genetico di informazioni della varietà o dell i brido in questione . Grazie!

Paolo.

Share this post


Link to post

Mi interessa molto la questione dell ibridazione , vorrei sapere se è possibile consultare uno schemino dove si possa studiare quali specie sono interfeconde tra loro , per esempio : Gli annuum si ibridano con i chinensis? Oppure i wild con i frutescens e via via quali con chi si ibridano? Credo sia utilissimo per consentirci di coltivare tipologie diverse senza rischiare ibridazioni o invece favorirle. Poi volevo chiedere a proposito della ploidia quali varietà o specie sono diplodi o polidploidi ecct dato che le varietà poliploidi conservano una alto tasso di variabilità anche tra pochi individui circa 40 individui bastanoa conservare l intero pool genetico di informazioni della varietà o dell i brido in questione . Grazie!

Paolo.

 

http://faq.gardenweb.com/faq/lists/pepper/2003044441005626.html

Share this post


Link to post

più che un rischio .... è una certezza! :smilies17:

Hmmmm.. Ho solo un terrazzo dove poter tenere le piante.. E ne ho 5 varietà diverse :bangin::bangin: :bangin: :bangin: :bangin:

Cosa uscirà mai?!?! :11_confused: :11_confused:

Share this post


Link to post

nella dicitura (esempio: habanero red x t.s.green ) è indifferente l'ordine dei peppers? oppure come ricordo si deve mettere "il polline" dopo? (in questo caso t.s.green). grazie

Share this post


Link to post

Utilizzo questa discussione per fare delle domande,

i semi presenti in un singolo frutto generano tutti piante identiche? Per capirci, come se fossero dei gemelli/cloni? Quindi hanno lo stesso identico corredo genetico?

Mentre i semi di un altro frutto generato dalla stessa pianta sono come "fratelli" dei semi del sopracitato frutto? Simili ma con un corredo genetico leggermente diverso?

 

Rispondo a zappaland anche se non ho capito di preciso cosa intenda dire.

L'ordine di impollinazione è molto importante e fondamentale direi, poichè a seconda di quale pepper sia il donatore di polline e quello ricevente i risultati possono cambiare drasticamente, può succedere che un ordine sia fertile e che l'opposto sia sterile.

Share this post


Link to post

il tessuto per isolare i fiori lo puoi trovare in comodi fogli che si usano per proteggere gli ortaggi in inverno, tagliandolo ne crei dei sacchetti.

da diversi anni uso sacchetti in tulle per confetti con comodo laccetto chiudisacchetto,ottimi. fatti un giro in una cartaria 25 cm l'uno.

buon impollinazione a tutti.

 

ps il tessuto non tessuto lo trovi anche da leroy

Share this post


Link to post

scusatemi ma dove trovo il tessuto TNT

in qualsiasi vivaio o negozio specializzato in giardinaggio e agricoltura

Share this post


Link to post

Buon di.Avrei da chiedervi un consiglio.La mia pianta di Hot lemon inizia a fare dei bellissimi fiori boanchi.Ma dopo qualche giorno appassiscono e muoiono.Mi sapete dire perchè?Le piante sono a l'esterno.

Share this post


Link to post

Buon di.Avrei da chiedervi un consiglio.La mia pianta di Hot lemon inizia a fare dei bellissimi fiori boanchi.Ma dopo qualche giorno appassiscono e muoiono.Mi sapete dire perchè?Le piante sono a l'esterno.

 

Non credo sia la sezione adatta. Posta nella sezione "Malattie e Problemi di sviluppo"

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...